Blog

La donazione di ovociti in Georgia

Ogni anno in Georgia giungono coppie senza figli da tutto il mondo. In questo paese la legislazione nel campo delle tecnologie riproduttive è onesta: la donazione commerciale è consentita e viene effettuata una selezione rigorosa delle candidate che vogliono aiutare le coppie senza figli a diventare genitori felici. La donna che vuole donare gli ovociti deve essere dotata di una buona salute fisica e psicologica. È preferibile che abbia almeno un bambino sano, che abbia non più di 35 anni, che non abbia cattive abitudini o malattie ereditarie (vengono eseguite analisi speciali per verificare se ci sono tracce di alcool, nicotina o droghe).

Sep 23, 2020
Dettagli
La donazione di ovociti in Georgia

La Georgia è la destinazione più popolare del turismo riproduttivo. La donatrice di ovociti in Georgia riceve un pagamento molto alto per i servizi offerti, è protetta dalla legge ed è obbligata ad eseguire tutti gli esami medici completi. Alle donatrici si porgono delle richieste molto rigorose: quelle che hanno delle cattive abitudini saranno scartate grazie ad analisi speciali che possono rivelare tracce d’alcool, nicotina e droghe. È preferibile che la candidata abbia figli propri sani, in modo tale da avere una prova ulteriore dell’attitudine della donna come responsabile della donazione di ovociti.

Jul 07, 2020
Dettagli
Maternità surrogata: 5 principali differenze tra Stati Uniti, Repubblica Ceca, Georgia e Ucraina

Tra i paesi più all’avanguardia sulle tecniche di maternità surrogata ci sono senza dubbio gli Stati Uniti, la Repubblica Ceca, la Georgia e l'Ucraina. In questi paesi è ufficialmente consentito utilizzare i servizi di una madre surrogata e molte cliniche offrono tali servizi. Quale paese scegliere?

Apr 09, 2019
Dettagli

    Contattaci
    Contattaci
    subscribe to our newsletter
    Contatteremo