contatti


Ex-childfree: perché le persone che non volevano bambini cambiano le loro convinzioni

Ex-childfree: perché le persone che non volevano bambini cambiano le loro convinzioni
Jul 01, 2019

Spesso le persone ex-childfree che hanno compiuto 40 anni vogliono un figlio, ma a loro viene già diagnosticata la "infertilità". Una madre surrogata, che potete scegliere nel Gruppo di riproduzione umana di Feskov, aiuterà a superare questo problema.

Il termine childfree appariva negli Stati Uniti in opposizione al termine childless ("senza figli"). È usato per coloro che consapevolmente non vogliono avere figli. I sostenitori dell'idea childfree dicono che non sentono il bisogno di essere genitori e non vogliono rinunciare ai benefici della mancanza di figli. L'assenza di bambini consente una maggiore libertà personale, ti permette di concentrarti sulla tua carriera, viaggiare, prendere cura di te stesso e del tuo sviluppo.

Non ci sono statistiche precise sul numero di persone childfree sul pianeta. Le informazioni più complete su questo fenomeno si trovano negli Stati Uniti, dove il movimento childfree è nato ed è più attivo. Oggi negli Stati Uniti, fino al 25% delle donne dichiara di non volere bambini e il loro numero è in costante crescita secondo il Centro nazionale per le statistiche sanitarie degli Stati Uniti negli ultimi anni.

Celebrità come Jennifer Aniston, Cameron Diaz, Kim Catroll sono tra le famose childfree.

Perché le persone diventano childfree?

Questa domanda è piuttosto difficile da rispondere, perché ognuno ha le sue ragioni per abbandonare l'idea di avere figli. Secondo i sostenitori del movimento childfree, la ragione di ciò è la paura che la maternità o la paternità li condurranno fuori dalla loro zona di conforto, la loro situazione finanziaria sfavorevole, la loro riluttanza a rinunciare a una carriera di successo.

Molte donne hanno anche paura della gravidanza e del parto, credono che diventeranno meno attraenti e che avere un bambino influenzerà negativamente la loro relazione con un uomo.

Tuttavia, molto spesso tutti questi argomenti svaniscono nel corso degli anni e, a 40 anni, le persone childfree capiscono che vogliono diventare genitori.

Ex-childfree e parto

Le storie su come convincere le persone childfree a diventare genitori non sono rare. All'età di 40 anni, più spesso una donna e un uomo hanno già avuto luogo in un piano di carriera, le questioni finanziarie si sono stabilizzate, hanno già le loro abitazioni, ci sono stati abbastanza viaggi, avventure e consapevolezza di sé. E la nascita di un figlio per una coppia che in precedenza professava i principi dell'essere childfree diventa un'esigenza.

Di norma, le persone childfree sono buone mamme e papà. Si divertono a svolgere i loro nuovi ruoli familiari, sanno come trovare un linguaggio comune con i bambini e spesso ridono delle loro vecchie convinzioni.

Tuttavia, quando le coppie con più di 40 anni decidono di avere un bambino, spesso sorgono problemi sulla via dell'esecuzione dei loro nuovi piani - si scopre che non sono più in grado di rimanere incinta e dare alla luce un bambino.

La diagnosi di "infertilità" dopo 40 anni è abbastanza comune. Con l'invecchiamento delle donne, la riserva ovarica delle ovaie diminuisce, il che porta a problemi di concepimento. Dal lato maschile, c'è spesso una diminuzione del numero di spermatozoi e della loro mobilità nello sperma. Appaiono anche altri problemi di età, con il risultato che gli specialisti della fertilità passano un verdetto di "infertilità".

Più recentemente, solo una via d'uscita da questa situazione sarebbe l'adozione di un bambino. Ma non tutti sono pronti a decidere su questo.

Tuttavia, la moderna medicina riproduttiva offre un'altra opportunità. L'uso di ovuli di donatore e di una madre surrogata aiuterà a superare le difficoltà e a rendere possibile la nascita di un bambino.

La maternità surrogata aiuterà le persone con la diagnosi di "infertilità" a diventare genitori

La maternità surrogata è una moderna tecnologia riproduttiva che vi aiuterà a diventare genitori, anche se vi è stata diagnosticata l'infertilità. La madre surrogata che sceglierete nella clinica porterà e partorirà il vostro bambino. Allo stesso tempo, sarete consapevoli di tutto ciò che sta accadendo, sarete in grado di seguire lo sviluppo del vostro bambino e, se lo desiderate, sarete in grado di partecipare al parto.

Nel Gruppo di riproduzione umana di Feskov c'è una vasta base di madri surrogate, da cui potete scegliere una madre surrogata per il vostro bambino. La clinica conduce una selezione molto severa: le donne con buona salute e una mente sana diventano madri surrogate. Sono pronte ad aiutarvi a diventare genitori e sono psicologicamente preparate per il loro ruolo. Nel Gruppo di riproduzione umana di Feskov vi verrà offerto un supporto legale completo. Non appena il bambino sarà nato, sarà consegnato a voi e tutti i documenti legali saranno completati, dove sarete registrati come genitori.

Se gli ovuli e lo sperma della vostra coppia sono usati per produrre l'embrione, il bambino sarà geneticamente al 100% il vostro. Ma anche se il materiale genetico di uno della vostra coppia risulta inutilizzabile, potete usare gli ovuli o gli spermatozoi del donatore, e poi il bambino sarà ancora al 50% con i vostri geni.

Il fatto che la fecondazione avvenga in vitro ti darà l'opportunità di utilizzare un servizio aggiuntivo. Prima di trasferire l'embrione nella cavità uterina, può essere controllato per le malattie genetiche e persino potete scegliere il sesso del bambino.

Molte coppie sposate che stanno pensando all'uso della maternità surrogata hanno paura che la madre surrogata non possa rimanere incinta o che la gravidanza possa fallire. Questo è davvero possibile. Ma il Gruppo di riproduzione umana di Feskov offre pacchetti che garantiscono un esito positivo. Pagando un tale pacchetto, si ottiene una serie di servizi, che comprende ripetuti tentativi di raggiungere la gravidanza fino a ottenere il risultato.

Tutto ciò significa solo una cosa: se tu fossi childfree ma hai cambiato idea e vuoi davvero figli, puoi realizzare il tuo sogno! Se non hai paura del cambiamento e risolvi risolutamente le difficoltà che si presentano lungo il percorso, allora il bambino che sogni sarà sicuramente presente nella tua famiglia!

Raccomandato:

Contattaci:

X