Come è cambiata la storia della maternità surrogata nel corso degli anni

Feskov Human Reproductive Group ha una storia di 25 anni nell'aiutare con successo persone disperate ad avere un bambino utilizzando i servizi di una madre surrogata.

L'antica storia della maternità surrogata

La prima menzione del processo può essere trovata nella Bibbia nel "Libro della Genesi" nella storia di Abramo e Sara. La coppia non è riuscita a concepire il proprio figlio per molto tempoda quando Sarah era sterile. Quindi la moglie si rivolse alla sua serva Agar per diventare madre per il figlio di Abrahamo. Questo è il primo caso di maternità surrogata tradizionale, quando il concepimento avviene con la partecipazione dell'ovulo della madre surrogata e dello sperma del presunto padre. Nonostante il fatto che Sarah non avesse alcuna relazione biologica con il bambino, lei e Abraham dichiararono a tutti che il bambino apparteneva a loro.

Circa 30 anni fa, questo metodo era l'unico modo per i futuri genitori di avere un bambino con l'aiuto della maternità assistita. Il tipo tradizionale di processo ha avuto molti ostacoli nel suo cammino fino al XX secolo, sia in termini di moralità che di legislazione. I bambini nati con questo metodo erano considerati illegittimi in tutti i paesi. E una gravidanza del genere poteva avvenire solo naturalmente, il che era moralmente inaccettabile per la maggior parte delle coppie sposate di quel tempo.

La ricerca attiva in questo settore iniziò già nel 1677, quando il fondatore della microscopia scientifica Lavenhoek ha studiato lo sperma in dettaglio e ha scoperto lo spermatozoo. È stato scoperto che lo sperma maschile è la base della famiglia e l'utero femminile fornisce un ambiente favorevole per lo sviluppo del feto.

E nel 18° secolo, nel 1790, il chirurgo e venereologo scozzese John Hunter ha deciso di combattere l'infertilità con una siringa e lo sperma maschile, quando ha effettuato la prima inseminazione intrauterina, un analogo dell'inseminazione artificiale, per una donna con lo sperma del marito, iniettando il materiale genetico direttamente nell'utero.

I primi casi di maternità surrogata tradizionale

Consideriamo la cronologia degli eventi nel campo delle tecnologie di riproduzione assistita:

  • nel 1976, l'avvocato Noel Keane ha stipulato il primo accordo legale riguardante la maternità surrogata tradizionale altruistica (nessuna remunerazione per la madre surrogata). Keane ha utilizzato questa esperienza per creare un Centro per l'infertilità, che svolgerà un ruolo chiave nella storia di questa tecnologia PMA negli Stati Uniti;
  • nel 1978, il primo figlio è nato a seguito di inseminazione artificiale - FIVET;
  • nel 1980 fu concluso il primo contratto di maternità surrogata tradizionale compensata tra genitori aspiranti stranieri e la madre surrogata Elizabeth Kane, 37 anni, dell'Illinois, USA. La donna ha ricevuto 10.000 dollari per aver portato e dato alla luce un bambino creato usando il suo ovulo e lo sperma del futuro padre. Sebbene avesse già avuto figli e lo avesse dato via in adozione, Kane non era preparata per le emozioni dell'esperienza e le sfide che ha dovuto affrontare dopo la nascita del bambino. Successivamente si è pentita della sua decisione di diventare una madre surrogata e ha persino scritto un libro a riguardo;
  • nel 1982, il mondo ha visto il primo bambino nato da un ovulo di donatrice;
  • nel 1984-1986 si è verificato il caso più famoso nella storia della maternità surrogata tradizionale: il "caso del bambino M." I coniugi Bill e Betsy Stern hanno concordato con la madre surrogata Mary Beth Whitehead per $ 10.000. Per l'inseminazione artificiale è stato utilizzato un ovulo surrogato, che l'ha resa la madre biologica del bambino. Dopo la nascita della piccola Melissa Stern, Whitehead ha rifiutato di firmare i documenti e di dare il bambino ai genitori previsti. La lotta per l'affidamento della bambina è durata 2 anni. A seguito di una lunga controversia, il padre ha ricevuto la piena tutela e la madre surrogata ha ricevuto il diritto di visitare la bambina. Questo caso è diventato un punto di svolta nella storia della maternità surrogata, avendo svolto un ruolo importante nello sviluppo delle leggi tematiche negli Stati Uniti.

Ora, un tipo di servizio commerciale gestazionale è legale nella maggior parte degli stati degli Stati Uniti, così come in alcuni paesi, tra cui Ucraina e Russia. Tuttavia, gli aspiranti genitori provenienti da giurisdizioni in cui il servizio è vietato possono viaggiare all'estero per avere legalmente un figlio attraverso questa tecnologia riproduttiva.

Maternità surrogata moderna

Il primo programma di gravidanza surrogata è stato registrato in Sud Africa nel 1987 quando una donna che soffre di infertilità ha chiesto a sua madre di dare alla luce un bambino per lei. Di conseguenza, è nato un bambino sano.

Patrick Steptoe e Robert Edwards dalla Gran Bretagna sono considerati i pionieri della gestazione surrogata. Nel 1989, sono riusciti a trasferire embrioni da genitori genetici, creati a seguito di fecondazione in vitro, alla sorella di una donna infertile. L'esperimento ha avuto successo, aprendo un nuovo capitolo nella storia della maternità sostitutiva.

Nel 1999, la tecnologia ha fatto un ulteriore passo avanti con lo sviluppo del Programma speciale SPAR, che consente a un uomo con infezione da HIV di diventare il padre biologico dei suoi figli senza trasmettere la malattia.

E nel 2011, il record di maternità surrogata è stato battuto quando la madre surrogata più anziana del pianeta, che aveva 61 anni, ha dato alla luce suo nipote.

Negli anni successivi, gli avvocati di vari paesi hanno lavorato allo sviluppo di una legislazione accettabile in questo settore al fine di:

  1. Proteggere completamente i diritti dei genitori previsti
  2. Garantire l'adempimento dei diritti e degli obblighi della madre surrogata
  3. Legittimare il rapporto di tutte le parti: genitori, madre surrogata, donatrice di ovociti.

Secondo le statistiche, questa opzione di nascita vitale e in rapida crescita ha prodotto 18.400 bambini tra il 1999 e il 2013. Tra questi, la metà sono gemelli, terzine e quadruple, il che indica che la ricerca in questo settore sarà sicuramente svolta.

Come potete vedere, la maternità surrogata è andata ben lontano da quello che era fino alla fine del
20° secolo. Oggi, una combinazione di innovazioni mediche in rapida evoluzione e i vari tipi di maternità sostitutiva disponibili stanno aiutando i futuri genitori a ricostituire le famiglie e le future madri surrogate a cambiare per sempre la vita degli altri. Molte donne di successo nel mondo dello spettacolo hanno già fatto ricorso a questo metodo per avere figli. E il numero di questi casi cresce di giorno in giorno.

La storia della maternità surrogata è solo all'inizio. E data la sua natura in continua evoluzione, ha senso aspettarsi che molti nuovi capitoli vengano aggiunti a questa storia in futuro. E gli specialisti di Feskov Human Reproductive Group, Ucraina, è sempre pronto ad aiutare le coppie senza figli a trovare la felicità della paternità e della maternità!


Tags:

maternità surrogata la storia della maternità surrogata


Raccomandato
Popolare

Related



Tutti i tag

HIV FIVET AIUTO legge Russia maternità surrogata bambino in buona salute salute di bambini donatrice di ovuli Ucraina donatori ucraini donazione di ovuli fecondazione in vitro madre surrogata notizia donatrice di ovociti Europa prezzo di maternità surrogata servizi di maternità surrogata medico specialist in medicina della riproduzione Stati Uniti Biotex Biotexcom falsa maternità surrogata truffa di maternità surrogata Italia uomo single DGP diagnosi di infertilità infertilità Repubblica Ceca Georgia costo di maternità surrogata celebrità gemelli nascita del bambino evento congelazione sociale contraccezione maternità surrogata privata Berlino Kinderwunsch Tage Canada Regno Unito Australia costo del la donatrice di ovuli maternità surrogata VIP Francia conferenza Parigi Israele COVID Belgio Olanda Portogallo Austria Grecia Spagna Irlanda Germania Finlandia Norvegia Scozia agenzia Gran Bretagna rappresentanza Londra Bruxelles trasferimento mitocondriale fertilità maternità surrogata per le persone single garanzia FIVET sesso del bambino donazione di sperma adozione di embrioni clinica per la fertilità incontro surrogato servizi riproduttivi congelamento degli ovuli IUI assicurazione atto di nascita la storia della maternità surrogata Fertility Show a sindrome dell'ovaio policistico

Raccomandato:
Contattaci
Contattaci
subscribe to our newsletter
Contatteremo