Gemelli e trigemelli: La probabilità di nascite multiple con la maternità surrogata

Il sistema di impiantare un ovulo fecondato in un utero sano di una madre naturale o  madre surrogata  mostra cambiamenti impressionanti. Come affermano gli specialisti del Feskov Human Reproduction Group, prima le gravidanze multiple erano molto più comuni di adesso. Ed è stato più che altro un evento non pianificato. Ora è la scelta dei futuri genitori  e della madre surrogata.

Quando avviene una gravidanza surrogata multipla?

Agli albori del insorgimento, la tecnologia della FIVET non era così sofisticata e innovativa come lo è giorno d’oggi. Ed era anche molto costosa. Per aumentare il numero di impianti positivi e ridurre il costo della procedura, i medici spesso impiantavano più di un embrione nell’utero della donna. E poiché la maggior parte delle donne che si sottoponevano alla FIV aveva problemi di fertilità, il più delle volte solo un embrione attecchiva. Al contrario, le madri surrogate erano sane sotto questo aspetto. Così, hanno portato due e persino tre gemelli. E questo non sempre soddisfaceva le esigenze dei futuri genitori e della madre surrogata per un sistema riproduttivo sano e provato.

Una gravidanza multipla è possibile in qualsiasi momento quando più di un embrione si impianta nell’utero. Anche se il processo non garantisce la nascita di gemelli o trigemelli, moltiplica le probabilità. Quasi tutti i gemelli nati attraverso il processo di maternità surrogata sono fratelli. Tutto ciò significa che ogni bambino si è sviluppato dal proprio embrione separato.

I bambini identici avvengono quando un singolo ovulo fecondato si divide in diversi embrioni. I fratelli gemelli sono più comuni dei trigemelli identici. Nelle nascite normali, c’è solo l’1,2% di possibilità che nascano gemelli. I trigemelli, d’altra parte, ricevono un misero 0,013% di possibilità di successo. Tuttavia, per ragioni sconosciute, la probabilità di avere più figli allo stesso tempo aumenta con l’età della madre.

I gemelli identici sono abbastanza rari per una gravidanza surrogata. Poiché, quando l’obiettivo del processo è la gravidanza multipla, è necessario l’impianto di diversi embrioni. La diagnosi preimpianto (PGD), obbligatoria in tutte le moderne cliniche di fertilità, identifica anomalie di sviluppo e malattie genetiche negli embrioni. Questa pratica ha aumentato drasticamente l’efficienza dell’attacco di quest’ultimo alla parete uterina. Rende anche più probabile che ogni ciclo di FIVET risulti in una gravidanza sana. Pertanto, la gravidanza multipla come componente comune dei programmi di maternità surrogata sta gradualmente diventando un ricordo del passato.

Perché scelgono il parto gemellare?

Ci sono diverse ragioni per cui tutte le persone coinvolte nel processo di maternità surrogata preferiscono il parto gemellare:

  1. Per alcune famiglie e madri surrogate, si crea l’opportunità di avere più figli in una volta sola e non dover ripetere il processo. Questa può essere un’idea piuttosto allettante.
  2. In alcuni casi, avere più di un figlio alla volta aiuta a ridurre il costo complessivo dei programmi di maternità surrogata. Nessun programma di maternità surrogata è economico. Anche se ci sono opzioni per implementare il processo in altri paesi (Ucraina), dove è possibile ridurre il costo della procedura. Tuttavia, non è gratuito ed economico. Optare per le nascite multiple può ridurre i costi futuri per i programmi di fertilità aggiuntivi, viaggi e il compenso per la madre surrogata.
  3. Le coppie non convenzionali preferiscono le nascite multiple poiché possono utilizzare il materiale genetico di entrambi i partner durante la procedura.

Altrettanto, ci sono altre ragioni più personali per cui i futuri genitori vogliono portare e dare alla luce più bambini contemporaneamente. E sono individuali e unici come il viaggio verso maternità surrogata stesso.

Gravidanza multipla e madre surrogata

Una gravidanza multipla e il parto sono molto stressanti per intero organismo. Ecco perché è così importante che la madre surrogata accetti consapevolmente la procedura e comprenda tutte le conseguenze e i rischi associati alla gravidanza multipla rispetto al portare in grembo l’unico feto. Inoltre, tale gravidanza richiede più attenzione, cura e sostegno da parte dei parenti più stretti. I futuri genitori dovrebbero assicurarsi che questo sostegno sia disponibile per minimizzare le difficoltà della donna.

Per la stessa madre surrogata, possono essere  maggiori probabilità di alcuni problemi:

  • sanguinamento uterino;
  • diabete gestazionale;
  • ipertensione gestazionale;
  • inanizione;
  • anemia;
  • parto cesareo;
  • aborto spontaneo.

È importante che la donna valuta attentamente tutti i rischi prima di accettare di portare in grembo gemelli o trigemelli. Ha il pieno diritto di rifiutare così come di accettare. In ogni caso, tutto dovrebbe essere trascritto nel contratto. 

Gli specialisti identificano diversi effetti ben studiati sui bambini da gravidanze multiple. Il punto principale è che queste gravidanze hanno molte più probabilità di portare a un parto prematuro rispetto alle gravidanze singole. Inoltre, è direttamente collegato al declino della fertilità in generale. Quindi, circa il 51% dei gemelli e il 91% dei trigemelli vengono al mondo prima della data presunta del parto. Il che può avere conseguenze spiacevoli e richiedere una lunga degenza in ospedale.

I disturbi motori congeniti come la paralisi cerebrale infantile sono più comuni nelle nascite multiple. C’è anche una maggiore possibilità di separazione incompleta. I bambini possono condividere parti della membrana fetale e delle strutture di nascita. O la nascita di gemelli siamesi, che è estremamente rara.

I rischi associati alla gravidanza multipla sono molto reali. Tuttavia, i medici e gli scienziati specializzati nel metodo della FIVET hanno creato dei modi per ridurli. Per esempio, lo screening genetico e la limitazione del numero di embrioni adatti al trasferimento.

Quando si contempla una gravidanza multipla, i futuri genitori dovrebbero intavolare il loro desiderio in dettaglio con la madre surrogata e i medici della clinica della fertilità. È anche possibile effettuare una piccola ricerca per conto proprio leggendo recensioni in rete e/o chiedere ad amici e conoscenti che hanno avuto esperienze simili. In questo modo si può decidere se è la scelta giusta per la famiglia o meno.

Avere più figli contemporaneamente può sembrare meraviglioso. Tuttavia, questo comporta anche una doppia o tripla responsabilità in unica soluzione!

I programmi riproduttivi con il coinvolgimento della VIP-madre surrogata del Feskov Human Reproduction Group senza lista d’attesa, che ha un’esperienza positiva nel processo e raccomandazioni sono garantiti per regalarvi l’esperienza della genitorialità!


Tags:

maternità surrogata madre surrogata gemelli


Raccomandato
Popolare

Related



Tutti i tag

HIV FIVET AIUTO legge Russia maternità surrogata bambino in buona salute salute di bambini donatrice di ovuli Ucraina donatori ucraini donazione di ovuli fecondazione in vitro madre surrogata notizia donatrice di ovociti Europa prezzo di maternità surrogata servizi di maternità surrogata medico specialist in medicina della riproduzione Stati Uniti Biotex Biotexcom falsa maternità surrogata truffa di maternità surrogata Italia uomo single DGP diagnosi di infertilità infertilità Repubblica Ceca Georgia costo di maternità surrogata celebrità gemelli nascita del bambino evento congelazione sociale contraccezione maternità surrogata privata Berlino Kinderwunsch Tage Canada Regno Unito Australia costo del la donatrice di ovuli maternità surrogata VIP Francia conferenza Parigi Israele COVID Belgio Olanda Portogallo Austria Grecia Spagna Irlanda Germania Finlandia Norvegia Scozia agenzia Gran Bretagna rappresentanza Londra Bruxelles trasferimento mitocondriale fertilità maternità surrogata per le persone single garanzia FIVET sesso del bambino donazione di sperma adozione di embrioni clinica per la fertilità incontro surrogato servizi riproduttivi congelamento degli ovuli IUI assicurazione atto di nascita la storia della maternità surrogata Fertility Show a sindrome dell'ovaio policistico

Raccomandato:
Contattaci
Contattaci
subscribe to our newsletter
Contatteremo