Idee sbagliate dei media sulla maternità surrogata

 In Feskov Human Reproduction Group, puoi sempre ottenere solo informazioni affidabili su servizi di madre surrogata. Le nostre offerte forfettarie garantiscono la nascita di un bambino nei casi più disperati, grazie alla professionalità del nostro staff, innovazioni mediche e un approccio individuale. Sfatiamo alcuni miti sulla gravidanza surrogata.

La madre surrogata non vuole rinunciare al bambino

 

Questa paura psicologica è la più comune. Tuttavia, le madri surrogate affermano che tutto era completamente diverso da quello dei propri figli. Molti si vedono come una tata perinatale che si prende cura del figlio di qualcun altro, fornisce assistenza in questo modo.

Inoltre, le donne sanno che il bambino non appartiene a loro geneticamente. E stabilire una relazione con i futuri genitori fa la differenza ancora di più. In effetti, interagire con i genitori designati è il più divertente per la madre surrogata nel processo. Le donne provano un'incredibile gioia e orgoglio nell'aiutare altre persone a creare una famiglia. Per alcuni è diventato uno degli eventi più brillanti ed emozionanti della loro vita. Pertanto, la preoccupazione per la conservazione del bambino, dopo la sua nascita, non sorge nemmeno nella maggior parte delle madri.

I futuri genitori controlleranno ossessivamente la condizione delle donne

 

Una madre surrogata controlla sempre in modo indipendente il proprio corpo e le proprie condizioni. Prima ancora che il processo inizi, prima di rimanere incinta, i rappresentanti della clinica o dell'agenzia si incontrano con i genitori e la madre surrogata per discutere tutte le possibili opzioni. Così come tutte le tappe che accompagnano l'evento. Questo viene fatto in modo che la madre surrogata conosca chiaramente tutte le sfumature di una situazione particolare. Inoltre, la fiducia e la comprensione sono rafforzate da entrambe le parti.

La mamma dovrebbe prendersi cura di se stessa il più possibile per mantenere una gravidanza felice e sana. Nessuno può costringere un'altra persona a fare ciò che non gli piace.

Il bambino e la madre surrogata sono geneticamente collegati

 

 Molte persone non capiscono la differenza tra il processo di maternità surrogata tradizionale e gestazionale:

  1. Nel tipo tradizionale di servizio, la madre è la madre genetica del bambino perché ha donato le sue uova per essere concepito.
  2. Nel tipo gestazionale, non esiste alcun legame genetico tra la donna e il bambino nell'addome.

A causa di questioni morali ed etiche, la maternità surrogata tradizionale non viene quasi mai utilizzata al mondo. Tutte le gravidanze di maternità surrogata nel Feskov Human Reproduction Group e in altre cliniche avvengono utilizzando materiale genetico che non è in alcun modo associato alla madre surrogata. Gli ovuli utilizzati nel processo provengono da donatori maternità surrogata con donazione o genitori intenzionati.

Questo è un motivo in più per cui la madre dà con calma il neonato - non deve "rinunciare" al proprio bambino.

Un surrogato lo fa solo per i soldi

 

Sebbene le donne che portano il figlio di qualcun altro ricevano ricompense finanziarie, di solito non fanno questo passo a causa dei soldi. Sono madri stesse e vogliono aiutare altre famiglie a sperimentare la felicità della genitorialità. La maggior parte delle donne che hanno seguito questo percorso riferiscono di aver ricevuto molto sostegno e reazioni positive da familiari e amici per la loro intenzione di diventare una madre surrogata.

Nessuno può diventare ricco trovandosi in una situazione come questa. Tuttavia, questo mito è uno dei più persistenti nella società.

Una gravidanza surrogata è necessariamente multipla e difficile

 

Nessuno darà mai le garanzie di una gravidanza ideale, sia naturale che sostitutiva. Tuttavia, nelle cliniche, così come nel nostro Centro, c'è una rigorosa selezione di candidati per madri surrogate al fine di ridurre al minimo il rischio possibile. Questo è il motivo per cui tutti i candidati devono avere una gravidanza riuscita in passato. Avere una gravidanza passata sana ti dà più fiducia che anche la prossima andrà bene. E i nostri specialisti faranno di tutto per garantirlo nel miglior modo possibile.

La decisione sul numero di embrioni trasferiti fa parte del processo di negoziazione. La madre surrogata ha il diritto di concordare il numero di embrioni che verranno trasferiti. Il fatto che molti genitori trasferiscano più di un embrione e che gravidanze multiple comportino alcuni rischi ha dato origine a questo mito. Per la maggior parte delle madri surrogate, la gravidanza procede senza complicazioni, con conseguente nascita di un bambino. E a volte il benessere del processo può innescare un'altra gravidanza surrogata.

Gli specialisti di Feskov Human Reproduction Group sono sempre pronti a rispondere a qualsiasi domanda e risolvere eventuali problemi che potrebbero sorgere in relazione al processo.


Tags:

maternità surrogata madre surrogata nascita del bambino


Raccomandato
Popolare

Related



Tutti i tag

garanzia FIVET donatrice di ovuli FIVET maternità surrogata costo di maternità surrogata HIV AIUTO legge Russia bambino in buona salute salute di bambini Ucraina donatori ucraini donazione di ovuli fecondazione in vitro madre surrogata notizia donatrice di ovociti Europa prezzo di maternità surrogata servizi di maternità surrogata medico specialist in medicina della riproduzione Stati Uniti Biotex Biotexcom falsa maternità surrogata truffa di maternità surrogata Italia uomo single DGP diagnosi di infertilità infertilità Repubblica Ceca Georgia celebrità gemelli nascita del bambino evento congelazione sociale contraccezione maternità surrogata privata Berlino Kinderwunsch Tage Canada Regno Unito Australia costo del la donatrice di ovuli maternità surrogata VIP Francia conferenza Parigi Israele COVID Belgio Olanda Portogallo Austria Grecia Spagna Irlanda Germania Finlandia Norvegia Scozia agenzia Gran Bretagna rappresentanza Londra Bruxelles trasferimento mitocondriale fertilità maternità surrogata per le persone single sesso del bambino

Raccomandato:
Contattaci
Contattaci
subscribe to our newsletter
Contatteremo