Gravidanze invisibili: «Nascondo il fatto che ricorro alla maternità surrogata per dare alla luce un bambino»

In questo articolo spieghiamo alcune delle ragioni per cui molte donne decidono mantenere il segreto e come riescono a farlo. 

La reticenza a comunicare agli altri il fatto di rivolgersi ad una madre surrogata ha diverse ragioni:

  • Atteggiamento negativo da parte società;
  • Paura di biasimo da parte di familiari;
  • Carenza di autostima;
  • Dispiacere per essere oggetto di pietà.

Nonostante la disponibilità di informazioni pubbliche, molte persone credono ancora che la madre surrogata dia il SUO figlio per ricompense materiali. C'è una diffusa negligenza, a favore di uno spirito che porta a credere cose come "una donna viziata che evita la maternità" o che "ha scambiato un bambino con una figura". Un biasimo basato su timori religiosi.

I familiari non sono meno categorici e ostili. Ci sono stati casi in cui, ignorando tutte le argomentazioni ragionevoli e attendibili, i genitori di una coppia sposata hanno dichiarato che non avrebbero accettato un figlio “di cui non è nota la paternità e la maternità”.

Ed è assolutamente insopportabile essere vista con compassione.

“Non avere figli è il più grande dolore per la famiglia"

"non ha adempiuto al compito di donna"

o altri commenti intimidatori. Quante volte avrete sentito parole simili.

Tali sentimenti costringono le donne a nascondere l’uso dei servizi di maternità surrogata con tutte le loro forze. E questo fa cercare così altre vie d'uscita.

Nascondere agli altri il rivolgersi ad una madre surrogata

Non si può apparire un giorno in casa con un bambino e non scatenare domande. Pertanto, l'unico vero modo per sbarazzarsi dei problemi è imitare una gravidanza e minimizzare la discussione delle questioni interne della propria famiglia. Nella variante “minima", questa modalità si applica a colleghi di lavoro, vicini e altri, nella variante "massima", ai futuri nonni.

Per dissimularsi nei confronti di colleghi e vicini, basteranno i vestiti di vestibilità ampia. È poco probabile che ci sarà una persona talmente indelicata da assillarti con domande dettagliate.

Nel caso dei familiari tutto sarà più complicato. Dovrete comprare una panciera finta (cambiandone le dimensioni con l’aumentare dell'età gestazionale), non rispondere alle domande sulle immagini ecografiche ed altre questioni sull'aspettativa del bambino dicendo che lei è diventata incredibilmente superstiziosa e non è in grado di discutere nessun problema relativo alla futura genitorialità prima della dimissione dall'ospedale di maternità.

Alla vigilia della "nascita", sarà necessario pianificare una vacanza e annunciare l'intenzione di avere un bambino in un altro paese. Non è affatto necessario nominare il paese da cui porta effettivamente il bambino. Informando l'orario di arrivo, lasci qualche giorno per l'adattamento, vostro e del neonato.

Feskov Human Reproduction Group tratta con comprensione le ansie che i futuri genitori devono sopportare sulla strada del semplice desiderio di essere una famiglia con un figlio. Garantiamo la completa riservatezza dei clienti e, se necessario, implementiamo il programma di interazione a distanza: abbiamo un sistema per la consegna di biomateriali da qualsiasi paese e il nostro database di madri surrogate e tecnologie che garantiscono la nascita di un bambino sano.

Dovrà venire da noi solo una volta, cioè per portare a casa suo figlio/a. I consulenti sul nostro sito Web saranno felici di darvi le informazioni dettagliate sul programma.


Tags:

maternità surrogata madre surrogata


Raccomandato
Popolare

Related



Tutti i tag

maternità surrogata agenzia clinica per la fertilità Ucraina legge fertilità infertilità salute di bambini donatrice di ovuli donazione di ovuli donatrice di ovociti madre surrogata nascita del bambino maternità surrogata VIP la storia della maternità surrogata Biotex Biotexcom falsa maternità surrogata truffa di maternità surrogata Italia prezzo di maternità surrogata Stati Uniti Europa servizi di maternità surrogata medico specialist in medicina della riproduzione HIV FIVET AIUTO Russia bambino in buona salute donatori ucraini fecondazione in vitro notizia uomo single DGP diagnosi di infertilità Repubblica Ceca Georgia costo di maternità surrogata celebrità gemelli contraccezione evento congelazione sociale Regno Unito maternità surrogata privata Israele Berlino Kinderwunsch Tage Francia conferenza Parigi Canada costo del la donatrice di ovuli Australia COVID Belgio Olanda Portogallo Austria Grecia Spagna Irlanda Germania Finlandia Norvegia Scozia Gran Bretagna rappresentanza Londra Bruxelles trasferimento mitocondriale maternità surrogata per le persone single garanzia FIVET sesso del bambino donazione di sperma adozione di embrioni incontro surrogato servizi riproduttivi congelamento degli ovuli IUI assicurazione atto di nascita Fertility Show a sindrome dell'ovaio policistico Lupus trasferimento degli embrioni sulla fibrosi ICSI PICSI IMSI Guerra criobanca

Raccomandato:
Contattaci
Contattaci
subscribe to our newsletter
Contatteremo