contatti


Perché la maternità surrogata è proibita in Europa?

Perché la maternità surrogata è proibita in Europa?
Mar 26, 2019

Perché la maternità surrogata è proibita in Europa?

La maternità surrogata è una delle tecnologie mediche più avanzate, perché con questo servizio le coppie con diagnosi di infertilità possono realizzare il loro sogno di avere un bambino. Ma nonostante ciò, in molti paesi europei è ancora vietato l'uso di questo metodo riproduttivo. O, comunque, la maternità surrogata è consentita con grandi restrizioni, il che crea difficoltà a coloro che vorrebbero utilizzare questo servizio nel modo più semplice e sicuro.

Le difficoltà europee sul tema

In Austria, Norvegia, Polonia, Francia e Svezia, la maternità surrogata è proibita dalla legge.

Nel Regno Unito, la maternità surrogata commerciale non è possibile. Le coppie sposate che vogliono un figlio possono usare i servizi di una madre surrogata, ma gli è concesso di pagare solo le spese per il sostegno della donna durante la gravidanza.

In Danimarca e Israele, la maternità surrogata è consentita solo dopo l'approvazione di una commissione speciale, che è piuttosto problematica da convincere.

In Belgio, Grecia, Spagna e Finlandia questo servizio riproduttivo viene utilizzato, ma non esistono leggi che consentano legalmente il suo utilizzo, il che significa che se ci sono delle controversie tra la madre surrogata e i genitori del bambino, il problema in campo giuridico non sarà risolto.

Tuttavia, se esiste il divieto di maternità surrogata o restrizioni al suo utilizzo nel vostro paese non significa che non potete utilizzare questo servizio in un altro Stato. Se trovate una madre surrogata dove è ufficialmente autorizzata ed eseguite tutto legalmente, allora il vostro paese riconoscerà il vostro bambino senza problemi.

Dove è meglio rivolgersi ad una madre surrogata

L'Ucraina può essere considerata il paese europeo migliore in termini di maternità surrogata. Tutte le condizioni sono state create nel nostro paese in modo che le coppie che desiderano utilizzare questo servizio possano farlo liberamente e in modo semplice.

Tra i vantaggi dell'Ucraina ci sono:

  • Buona salute delle donne ucraine scelte dalle cliniche per offrire servizi di maternità surrogata. Le cliniche riproduttive che offrono questo servizio hanno una vasta base di madri surrogate sottoposte a un esame molto severo, sia per ragioni mediche che per abitudini relativamente malsane e per la salute mentale.
  • Miglior rapporto qualità-prezzo. In Ucraina, la maternità surrogata è più economica rispetto a molti altri paesi e la qualità dei servizi è molto alta. Le più recenti tecnologie riproduttive sono offerte ad un prezzo competitivo.
  • Legislazione leale per l'uso della maternità surrogata.
  • È consentita una gamma completa di tecnologie di procreazione assistita.
  • Esiste l'opportunità di effettuare legalmente la diagnosi preimpianto dell'embrione e scegliere il sesso del bambino.

L'Ucraina applica i migliori risultati nel campo della procreazione da tutto il mondo, usa l'esperienza degli Stati Uniti e del Giappone e la implementa con successo.

La legge dell'Ucraina sulla maternità surrogata

In Ucraina, la maternità surrogata è ufficialmente autorizzata. Questo è enunciato per legge nel Codice di famiglia dell'Ucraina, che è entrato in vigore il 1° gennaio 2004, così come scritto nella legge Approvazione della procedura per l'uso delle tecniche di procreazione medicalmente assistita in Ucraina del 09/09/2013 n. 787, che descrive in dettaglio tutte le peculiarità dell’uso della maternità surrogata.

Nel nostro paese, potete facilmente trovare una madre surrogata, che porterà in grembo e darà alla luce il vostro bambino senza problemi. Dopo ciò, potete organizzare la sua nascita in conformità con tutti gli aspetti legali che confermano i vostri diritti genitoriali e tornare a casa. Questa volta, con una piccola creatura in più nella vostra felice famiglia!

Raccomandato:

Contattaci:

X