NFE/5.0 Notizie sul centro di maternità surrogata /newsmap.xml it 2020 Feskov Human Reproduction Grp. Thu, 26 Jan 2023 02:21:02 GMT Notizie sul centro di maternità surrogata. La società è stata fondata da Alexander M. Feskov, MD, membro della Società Europea di Riproduzione Umana e della Società Americana di Medicina della Riproduzione ASRM. Perché la procedura di trasporto di ovuli crioconservati dell’agenzia di maternità surrogata Feskov è efficace anche nel vostro caso? https://maternita-surrogata-centro.it/perche-la-procedura-di-trasporto.html 8888002201 Thu, 26 Jan 2023 16:31:00 GMT Perché la procedura di trasporto di ovuli crioconservati dell’agenzia di maternità surrogata Feskov è efficace anche nel vostro caso? - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. Semplicemente organizzando la consegna degli ovuli o degli embrioni crioconservati presso il centro di fertilità prescelto, il vostro bambino nascerà dove volete voi.
Tuttavia, ci sono ancora molti dubbi sull’uso del materiale genetico criocongelato dei futuri genitori. Quanto è sicuro e consolidato il processo di trasporto? Le gravidanze hanno meno probabilità di verificarsi rispetto agli embrioni freschi? A quale agenzia affidare il trasporto degli embrioni congelati? Forniremo le risposte a tutte le domande di questo articolo in sequenza.
Stoccaggio e trasporto di ovuli su lunghe distanze: standard di sicurezza 
La conservazione e la consegna di materiale genetico criocongelato, adeguatamente organizzata, è completamente sicura. Anche quando gli ovuli vengono depositati in una criobanca, vengono sottoposti a un processo di vitrificazione, un congelamento ultrarapido che preserva le proprietà degli ovociti e permette di conservarli in azoto liquido a -196 gradi Celsius per molti decenni.
In alcuni casi, gli ovociti vengono congelati lentamente. Tuttavia, questo metodo è soggetto a danni durante lo sbrinamento a causa dei cristalli di ghiaccio presenti all'interno. La vitrificazione congela solo l'involucro superiore, consentendo a 9 ovociti congelati su 10 di rimanere vitali quando vengono scongelati.
Il trasporto sicuro su lunghe distanze è possibile se la temperatura nel contenitore di trasporto viene mantenuta costante e non supera i -150 gradi Celsius. Ciò è reso possibile da uno speciale materiale all'interno del contenitore che rilascia vapore di azoto liquido. Nelle condizioni sopra descritte, il materiale genetico congelato può sopravvivere in modo sicuro per 5-7 giorni nella spedizione internazionale.
Il servizio di trasporto degli ovuli e di altro materiale genetico è abbastanza consolidato e viene fornito da corrieri di alcune criobanche e da aziende specializzate terze come BioCouriers o Cryoport, oltre che da UPS e FedEx su accordo con le cliniche di riproduzione. Feskov Human Reproduction Group effettua la consegna tramite i propri corrieri certificati per garantire una consegna sicura.
Per quanto riguarda la diffusione del servizio, si stima che ogni anno vengano trasferiti fino a 3.000 ovociti o embrioni tra le crio-banche e le cliniche di tutto il mondo. 
Il processo di trasporto: pratiche burocratiche, selezione delcorriere 
Una volta che i futuri genitori hanno deciso che il loro materiale genetico deve essere inviato a una clinica in un altro paese, è necessario richiedere alla clinica

Consenso scritto all’accettazione della spedizione;
Un elenco completo dei documenti richiesti ai pazienti per accompagnare la spedizione e per essere accettati nel programma di riproduzione. 

Un tipico elenco di documenti richiesti ai pazienti comprende:

Richiesta alla criobanca per il rilascio di materiale genetico.
Procura al corriere per la consegna del materiale genetico al centro di riproduzione.
Scansioni dei risultati dei test per HIV, RW, epatite B e C. 4.
Copia del referto medico con la diagnosi di infertilità.
Scansioni del certificato di matrimonio, del passaporto della coppia.
Copie di documenti medici con informazioni sul trattamento di eventuali problemi riproduttivi.

Una volta completate le pratiche burocratiche, dovrete scegliere da soli, o in consultazione con la clinica, una società di spedizioni esperta nella consegna di questo tipo di merci e ordinare il servizio di consegna. 
Motivi per cui utilizzare l’agenzia di maternità surrogata Feskov
Se decidete di lavorare con Feskov Human Reproduction Group, non dovrete preoccuparvi di scegliere una società di spedizioni. La spedizione sarà effettuata da noi stessi, voi dovrete solo preparare i documenti, di cui vi forniremo un elenco. Non accettiamo solo materiali genetici consegnati da noi per i seguenti motivi:

Evitare di ammettere embrioni/oociti provenienti da paesi o cliniche di dubbia reputazione senza un’adeguata documentazione.
Vogliamo evitare errori che possono portare a responsabilità penali per tutti i partecipanti al programma a causa della mancanza di parentela (dovuta a errori del laboratorio, della criobanca o della società di spedizione).
 Vogliamo assicurarci che vengano rispettate le condizioni di trasporto da cui dipende la vitalità dei vostri embrioni.

La nostra agenzia utilizza i propri mezzi di trasporto di alta classe con sensori di temperatura e monitoraggio computerizzato per tutta la durata della consegna. Nelle nostre condizioni, possiamo garantire un tasso di successo della FIV del 50-70%, che è più di 2 volte superiore al tasso di successo con gli embrioni freschi.
Inoltre, teniamo conto degli interessi delle nostre madri surrogate quando si tratta di programmi che riguardano la maternità surrogata. Tutte vogliono portare in grembo in modo sicuro un bambino dalla genetica comprovata. Possiamo garantire queste condizioni al 100% solo quando gli embrioni vengono creati nel nostro laboratorio e verificati con la diagnosi genetica preimpianto. In altri casi, la possibilità di creare un embrione con una genetica difettosa esiste anche in cliniche affidabili e con una reputazione positiva di lunga data.
Esaminiamo attentamente la storia medica di ogni coppia e non raccomandiamo la maternità surrogata quando c’è la possibilità di dare a una donna l’opportunità di diventare madre da sola. Siamo in grado di ripristinare la funzione riproduttiva attraverso l’allargamento dell’endometrio o il superamento dell’insufficienza ovarica. Possiamo anche aiutare gli uomini con spermatogenesi compromessa a non utilizzare il liquido seminale di un donatore.
Per aumentare ulteriormente le possibilità di successo dopo il primo trattamento di FIVET, effettuiamo il trasferimento degli embrioni entro 7 giorni dall'arrivo in clinica. Gli embrioni non congelati vengono coltivati, sottoposti a biopsia e trasferiti. Esiste tuttavia sempre il rischio di un'anomalia cromosomica: se questa viene scoperta prima del trasferimento, l'embrione non viene ammesso al programma. Se l'anomalia viene rilevata durante la divisione cellulare di un embrione già attecchito, la gravidanza verrà interrotta, mettendo a rischio la salute della surrogata. Questo comporta un aumento dei costi dovuto alla difficoltà di trovare un candidato adatto.
Importante: evitare di partecipare a programmi che utilizzano i propri embrioni a basso costo. I rischi sopra descritti non possono essere coperti da tale importo. Questo potrebbe essere compensato da una riduzione del vostro comfort: una lunga lista d’attesa o la possibilità di un parto cesareo per facilitare il programma.     
Il motivo principale per affidarci la nascita del vostro bambino è la garanzia. Si paga il costo del programma e si ottengono i risultati. Eseguiremo tutti i trattamenti di FIVET necessari per assicurarvi un bambino sano, senza alcun costo aggiuntivo. Maggiori informazioni sulle garanzie sono disponibili sul nostro sito web dai nostri responsabili.   ]]>
/images/27.5.jpg Perché la procedura di trasporto di ovuli crioconservati dell’agenzia di maternità surrogata Feskov è efficace anche nel vostro caso? - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. / Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M.
Cosa bisogna sapere sul trasporto in tutto il mondo di ovuli ed embrioni per la maternità surrogata https://maternita-surrogata-centro.it/cosa-bisogna-sapere-sul-trasporto.html 8888002200 Wed, 11 Jan 2023 16:27:00 GMT Cosa bisogna sapere sul trasporto in tutto il mondo di ovuli ed embrioni per la maternità surrogata - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. A seconda delle cause dell’infertilità e delle esigenze della famiglia, possono essere necessarie procedure mediche individuali: FIVET con embrioni freschi o crioconservati ed eventualmente maternità surrogata. Vi parleremo di ogni metodo e di un approccio nuovo e unico per superare l’infertilità.
Cos’è la maternità surrogata: dove è consentita e chi può averne bisogno
La maternità surrogata consiste nell’aiutare una donna a portare in grembo un bambino per coloro che non sono in grado di farlo da soli. I requisiti fondamentali per questo ruolo sono che la donna abbia meno di 45 anni, abbia almeno un figlio nato naturalmente e sia idonea dal punto di vista medico e psicologico. 
L’atteggiamento della legge nei confronti di questo servizio varia da Paese a Paese. È completamente vietato in Francia, Germania, Svezia, Austria, Norvegia e nella maggior parte dei Paesi musulmani. In alcuni Paesi è consentito solo su base non commerciale ed è vagamente regolamentato dalla legge, ad esempio in Canada e in Belgio. È legale e attivamente praticata negli Stati Uniti, in India e in Ucraina su base commerciale e non commerciale ed è conforme agli standard medici globali.   
Nei Paesi in cui è consentita la maternità surrogata altruistica, i genitori in attesa o i genitori sono tenuti a rimborsare alla madre surrogata le spese sostenute durante la gravidanza. Ma ci sono alcune difficoltà nel trovare donne disposte a portare in grembo un bambino per altre persone. Innanzitutto, perché in linea di massima non ci sono molte persone con una motivazione così forte; in secondo luogo, alcuni Paesi vietano anche la pubblicità di tali servizi. Pertanto, dobbiamo cercare attraverso le agenzie con i loro database o attraverso le raccomandazioni delle cliniche di riproduzione.
Nei Paesi in cui la maternità surrogata è legale e praticata a livello commerciale, la scelta di una candidata adatta è molto più semplice: le cliniche di riproduzione dispongono di un’impressionante banca dati di surrogate affidabili ed esperte.
Importante: Feskov Human Reproduction Group conduce programmi riproduttivi in cliniche partner in molti Paesi del mondo. Allo stesso tempo, vengono stipulati contratti con madri surrogate verificate provenienti dall’Ucraina. Tale approccio consente di tutelare in modo affidabile i diritti dei genitori biologici ai sensi della legislazione ucraina. Il livello della medicina riproduttiva in Ucraina non è inferiore a quello del leader mondiale – gli Stati Uniti. Allo stesso tempo, il costo dell’intero ciclo di procedure è inferiore del 50-70%.
Esistono indicazioni assolute e relative per la maternità surrogata. Quelli assoluti comprendono:

Assenza di utero o deformazioni uterine che rendono impossibile portare avanti una gravidanza;
Sinechie uterine che non possono essere corrette;
Cirrosi epatica e gravi patologie renali;
Ipertensione complicata;
Difetti cardiaci;
Lupus eritematoso;
Epilessia;
Cancro (non in remissione).

   Controindicazioni relative:

Diabete;
Esacerbazione di malattie croniche;
Operato meno di 1 anno fa;
Chemioterapia meno di 1 anno fa;
Malattie infettive in fase acuta;
Fallimento della gravidanza multipla dopo FIVET con trasferimento di embrioni geneticamente superiori.

Per quanto riguarda l’utilizzo di ovuli ed embrioni nella clinica di vostra scelta, sono disponibili due opzioni per la FIV: con materiale genetico fresco e crioconservato. Analizziamo questi approcci in modo più dettagliato.
Regole per il trasporto internazionale di materiale genetico per la maternità surrogata
Se la maternità surrogata è consentita nel vostro Paese, potete realizzare il programma con embrioni freschi appena creati. L’uso di embrioni o ovuli crioconservati è rilevante per voi se desiderate rimandare la gravidanza a una data successiva. 
Se la maternità surrogata non è consentita nella vostra zona di residenza, dovrete scegliere una clinica all’estero. In questo caso trasporto di ovuli o embrioni crioconservati diventa rilevante per voi. 
Per le procedure riproduttive è possibile trasportare una clinica estera dal proprio Paese:
1. Ovuli.
2. Liquido seminale.
3. embrioni.
Tutti i materiali biologici sono sottoposti a vetrificazione, un processo di congelamento ultrarapido come parte della preparazione per lo stoccaggio e il trasporto che aiuta a preservare le loro proprietà per molti decenni. Tuttavia, la conservazione per più di 10 anni non è raccomandata dagli standard della medicina riproduttiva. 
Elenco standard dei documenti richiesti per la consegna internazionale:
1.Richiesta alla criobanca del proprio Paese di rilascio del materiale genetico per il trasporto al centro di riproduzione.
2.Certificati della clinica che confermano la qualità degli embrioni.
3.Conferma da parte del centro di fertilità che è pronto ad accettare la spedizione.
4.Autorizzazione a nome del corriere a cui verrà consegnato il materiale biologico.
5.Risultati dei test HIV, sifilide, epatite B e C (possono essere inviati via e-mail).
6.Copie del referto medico con la diagnosi di infertilità, del certificato di matrimonio, dei passaporti di entrambi i futuri genitori, dei protocolli di precedenti programmi di FIVET (se presenti).
Un elenco dettagliato della documentazione necessaria vi sarà fornito su richiesta dalla clinica selezionata. 
Importante: il tasso di gravidanza con gli embrioni crioconservati è superiore del 50-70% rispetto agli embrioni freschi. Tuttavia, per garantire questo risultato, Feskov Human Reproduction Group deve essere sicuro che la consegna degli embrioni o dei biomateriali avvenga secondo i nostri standard. Per esempio, controllare la temperatura nel dewar durante il trasporto e trasferire l’embrione alla madre surrogata, che è stata preparata in anticipo per la procedura, entro 7 giorni. Lavoriamo quindi solo con materiale biologico trasportato con il nostro aiuto e sotto la nostra supervisione.  
Una volta che gli embrioni sono arrivati e sono stati scongelati, inizia il processo standard: la selezione degli embrioni di migliore qualità attraverso la diagnosi genetica preimpianto e il loro trasferimento nell'utero della madre surrogata. Si noti che è possibile diventare genitori anche senza venire alla nostra clinica! I nostri programmi internazionali di formazione a distanza consentono ai futuri genitori di ridurre i costi e la nostra collaborazione con le compagnie assicurative permette loro di recuperare il denaro speso!
Non forniamo solo servizi di riproduzione, ma anche garanzie! In caso di fallimento della FIVET o di aborto spontaneo, eseguiamo a nostre spese tutte le procedure di ripetizione necessarie per avere un figlio. Si paga una sola volta per i servizi scelti e si ottiene un risultato garantito.  
Contattate i nostri consulenti sul sito web: saranno lieti di fornirvi maggiori informazioni su ciascun servizio. ]]>
/images/27.4.jpg Cosa bisogna sapere sul trasporto in tutto il mondo di ovuli ed embrioni per la maternità surrogata - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. / Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M.
Sovvenzioni e borse di studio per trattamenti di fertilità https://maternita-surrogata-centro.it/sovvenzioni-e-borse-di-studio.html 8888002199 Wed, 28 Dec 2022 11:21:00 GMT Sovvenzioni e borse di studio per trattamenti di fertilità - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. Il sostegno finanziario ricevuto dalle organizzazioni permette di coprire tutto o parte del costo della FIVET, e dei farmaci che la accompagnano. In questo articolo esamineremo le basi e le condizioni più note delle borse di studio per il trattamento dell’infertilità.
Borse di studioesussidi per personecon problemi difertilità
I programmi di fertilità possono essere suddivisi in diversi gruppi in base alla loro natura specifica:

Nazionali.
Specifico per il paziente.
Regione/stato specifico.
Assistenza per l’ottenimento di farmaci.
Clinica specializzata.

Analizziamo più in dettaglio ciascun gruppo e i requisiti per l’assistenza finanziaria. 
Sovvenzioni nazionali
Le fondazioni più conosciuti: AGC Scholarships, CNY Fertility, The Gift of Parenthood, American Academy of Adoption Attorneys’ Family Formation Charitable Trust, Baby Quest, Cade Foundation, Hope for Fertility Foundation, Hope for Fertility Foundation, INCIID, Journey to Parenthood, Footsteps for Fertility, Parental Hope Family Grants, Starfish Fertility Foundation, Pay It Forward Fertility Foundation, Associates Home Loan.      
Ogni fondazione ha i propri requisiti per le persone che possono beneficiare degli aiuti. Questi possono essere consultati in dettaglio sui siti web delle organizzazioni. Solo i cittadini statunitensi ufficialmente coniugati con una diagnosi di infertilità possono beneficiare delle sovvenzioni, ma esistono anche fondazioni internazionali, come l’INCIID. In alcuni casi, la domanda è accompagnata da una donazione obbligatoria di 50 dollari in media. Alcune fondazioni prendono in considerazione le richieste di persone con un reddito inferiore a una certa soglia.     
Può trattarsi di assistenza finanziaria per il trattamento dell’infertilità attraverso VMI, FIVET o ICSI, che i beneficiari possono spendere presso una clinica rigorosamente definita. La sovvenzione può coprire la donazione surrogata, di ovuli e di liquidoseminale la crioconservazione degli embrioni. Spesso vengono offerti farmaci gratuiti o un ciclo di FIVET presso una clinica partner.
Importante: è conveniente seguire l’apertura delle iscrizioni come borsista sui social media o iscrivendosi alla newsletter. 
Orientato per ognipaziente
Presente gruppo di fondazioni lavora con membri di determinati gruppi sociali e con persone affette da determinate malattie, come il cancro. Questo gruppo comprende le seguenti fondazioni: 

Bob Woodruff Foundation (per i veterani di guerra); 
The Samfund (per i sopravvissuti al cancro); 
Ferring Pharmaceuticals Heart Beat Program (per donne con una storia di oncologia);  
Hasidah (per le famiglie ebraiche che necessitano di assistenza finanziaria);   
MakingMiracleBabies (per le famiglie ebraiche che vivono a Miami); 
 Tree of Life (per le famiglie ebraiche con reddito inferiore a 100.000 dollari l’anno e la cui area di residenza è il Texas centrale);
Jewish Family and Children’s Service of Greater Philadelphia (JFCS) – fornisce sovvenzioni a famiglie e single ebrei che vivono nell’area di Filadelfia e la cui assicurazione non copre il trattamento di fertilità.
 Uomini che hanno figli (per coppie omosessuali).
 Il premio Fertility for Colored Girls Gift of Hope (per le donne afroamericane che devono affrontare l’infertilità).

I requisiti per i richiedenti sono dettagliati sui siti web delle organizzazioni e si evincono anche dai nomi delle fondazioni. Spesso includono un supporto a più livelli, che comprende non solo cicli di FIVET gratuiti, diagnosi genetica dell’embrione, ovuli e liquidoseminale di donatori, ma anche sconti sui farmaci.
Orientato alla regione/stato
Possono beneficiare di questo gruppo di fondi le persone che vivono in località strettamente definite: 

Feit 4 KidZFertilityLoan Fund (in collaborazione con Jewish Free Loan) – per i residenti di Ventura e Los Angeles;
Programma di fertilità assistita a Jacksonville;
La Kevin J. Lederer Life Foundation (per i residenti in Illinois, Wisconsin, Iowa, Indiana e Missouri);
Centro di fertilità della California settentrionale;
Angeli della Speranza (Illinois);
Sarah’sLaughter (Baton Rouge);
Fondazione NestEgg (New York e Connecticut);
 Trattamento di fertilità a prezzi accessibili a New York;
Fondazione PayitForward (Carolina del Nord);
ParentalHope (in collaborazione con l’Institute for ReproductiveHealth di Cincinnati); The Madeleine Gordon Gift of Life Foundation (Ohio);
Fondazione Starfish per la fertilità (Tennessee, Nashville)
Fondazione per la fertilità del Texas;
Passi per la fertilità (Utah, Idaho, Washington);
DefiantlyHopeful (Orange, California, Mississippi);
 Bambini per Kyla (Colorado);
HRC (sconto del 40% sulla FIVET per i militari e i veterani residenti a Oceanside, Laguna Hills, Newport Beach, Fullerton, Rancho Cucamonga, Pasadena, Encino, WestlakeVillage e West Los Angeles);
Fondazione Evan David (Delaware);
Sovvenzione della Fondazione per la consapevolezza dell’infertilità di Kansas City per la costruzione della famiglia;
RMA del New Jersey;
 Progetto dimostrativo dello Stato di New York;
Long Island IVF – Programma di sovvenzioni per la FIV;
Centro per la riproduzione umana (per chi può recarsi a New York);
La Fondazione Busch (per i pazienti del North Carolina REACH Fertility);
Jewish Family &Children’s Service of Greater Philadelphia Fertility Fund (per le famiglie ebree di Philadelphia);
Medicina riproduttiva del Tennessee (per famiglie di militari, vigili del fuoco, agenti di polizia, sceriffi);
Programma di sconto FIV di Dallas;
Sparkles of Life (per il trattamento presso lo Houston FertilityInstitute);
La strada verso la genitorialità (per i residenti in un raggio di 60 miglia da Richmond, Virginia).

Potete seguire le informazioni contenute nei siti web e chiedere una consulenza individuale a un consulente.
Con aiuto dei farmaci
Il Compassionate Care Programme offre alle persone con un certo reddito uno sconto fino al 75% e GO Direct Rebate offre un cashback sui farmaci di EMD Serono.
Studi clinici specialistici
Esistono anche programmi direttamente dalle cliniche. Ad esempio, il Northern California FertilityMedical Center e il CNY offrono la FIVET gratuita. UCSF, HRC, University of Iowa, The Busch Foundation, ShadyGroveFertility, Houston FertilityInstitute, Dallas IVF, Tennessee Reproductive Medicine e il Colorado Center for Reproductive Medicine (CCRM) offrono sconti per diversi gruppi sociali, con diverse storie mediche, che vivono in determinate località.
Tutti i programmi e le sovvenzioni elencati nell’articolo possono certamente rendere il percorso verso il parto molto più semplice. Tuttavia, tutti hanno un punto debole: la mancanza di garanzie di successo. La maggior parte delle sovvenzioni copre un solo ciclo di FIVET. E se fallisce, la speranza di diventare genitori svanisce. Ma c’è un modo, con l’aiuto di sovvenzioni, per diventare genitori con l’aiuto dei programmi di maternità surrogata a distanza del Feskov Human Reproduction Group. 
I termini del programma possono essere integrati in base alle esigenze individuali. Se lo desiderate, una madre surrogata verrà a far nascere il vostro bambino nel vostro paese! La legislazione ucraina sulla maternità surrogata tiene conto degli interessi dei genitori legali.   
Tutto ciò che dovete fare è stipulare il contratto, pagare il costo del programma, affidarci il trasporto del vostro materiale genetico criocongelato, scegliere una madre surrogata e una donatrice di ovuli (se necessario) dalla nostra vasta banca dati e attendere in tranquillità la nascita del vostro bambino. 
Non avete bisogno di speranze quando vi offriamo una certezza: se la FIVET fallisce o la gravidanza si interrompe, ripeteremo gratuitamente l’intero ciclo tutte le volte che avrete bisogno di diventare genitori. Inoltre, se siete assicurati, potrete recuperare il costo dei nostri servizi.  nostra clinica vi aiuterà anche a preparare i documenti necessari per i programmi di riproduzione e le borse di studio disponibili nel vostro luogo di residenza.
Scoprite le sovvenzioni adatte e la nostra offerta. I nostri consulenti del sito web saranno lieti di fornirvi maggiori informazioni al riguardo! ]]>
/images/27.3.jpg Sovvenzioni e borse di studio per trattamenti di fertilità - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. / Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M.
Cittadinanza per nascita in caso di maternità surrogata https://maternita-surrogata-centro.it/cittadinanza-per-nascita.html 8888002198 Tue, 13 Dec 2022 13:14:00 GMT Cittadinanza per nascita in caso di maternità surrogata - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. È particolarmente comune rivolgersi a una clinica all’estero quando è necessario ricorrere alla maternità surrogata.  Il servizio non è ancora legale in tutti i Paesi, ci sono difficoltà nel trasferire i diritti parentali dalla madre surrogata ai genitori naturali, le tariffe delle surrogate variano da Paese a Paese di ordini di grandezza. Nel contesto della cittadinanza del bambino alla nascita, una delle due questioni riguarda la futura madre e il futuro padre:

Garantire al bambino la cittadinanza del paese di nascita (se esiste un “diritto di suolo” sul suo territorio) e la possibilità di convivenza con il bambino;
Garantire che il neonato sia riconosciuto come cittadino del paese d’origine dei genitori e che possa tornare a casa con lui senza ostacoli.

Le difficoltà in entrambi i casi possono sorgere per una serie di motivi. Per saperne di più, ecco i punti principali di presente articolo.
Cittadinanza per nascita in diversi Stati: cos’è e come funziona 
In generale, ci sono due motivi principali per ottenere la cittadinanza neonatale:

Per “diritto di sangue”.
Per “diritto di suolo”.

Nel primo caso, si tiene conto della nazionalità dei genitori: il neonato viene riconosciuto come cittadino dello stesso Paese della sua famiglia. Se i genitori hanno nazionalità diverse, uno dei due paesi in cui si applica anche il diritto di sangue. 
Importante: nei Paesi che applicano il “diritto di sangue”, la parentela genetica del neonato è molto importante. Pertanto, i futuri genitori provenienti da questi Paesi devono fare molta attenzione a partecipare a programmi che prevedono l’utilizzo di materiale biologico di donatori (quando si donano ovulio liquidoseminale). Consultate gli avvocati specializzati in diritto riproduttivo e controllate il sito web dell’ambasciata del Paese prescelto per avere informazioni in merito.
Nel secondo caso, il bambino acquisisce la cittadinanza del Paese in cui è nato; la cittadinanza dei genitori non viene presa in considerazione. Tuttavia, la famiglia ha diritto alla cittadinanza del Paese in cui il bambino è nato. Ad esempio, il riconoscimento di un neonato come cittadino argentino dà automaticamente diritto alla cittadinanza di quel Paese..
In alcuni paesi si applicano entrambi i motivi, a seconda dei fattori di accompagnamento. Ad esempio, in Germania, un bambino diventa cittadino per “diritto di sangue” se nasce da un matrimonio in cui uno dei coniugi è cittadino tedesco, o al di fuori del matrimonio se la madre ha la cittadinanza tedesca o il padre che riconosce il bambino ce l’ha.
Un caso estremo di conflitto giuridico: l’impossibilità di ottenere la cittadinanza per un bambino nato sul territorio di uno Stato che applica il “diritto di sangue” da genitori il cui Paese d’origine è regolato dal “diritto di suolo”. Pertanto, prima di partecipare a un programma riproduttivo all’estero, la futura madre e il futuro padre dovrebbero chiarire il più possibile tutte le sfumature, contattando l’ambasciata del Paese in cui si svolgerà il programma.
Documentiottenere la cittadinanza alla nascita nel caso di  maternità surrogata      
I motivi e la procedura per l’ottenimento della cittadinanza, così come l’elenco dei documenti necessari per l’ottenimento della neonata cittadinanza, sono stabiliti dalla legge sulla cittadinanza di ogni singolo Paese. Tuttavia, ci sono documenti la cui presentazione è un requisito comune in ogni Paese. Ad esempio, i cittadini statunitensi il cui figlio è nato da una madre surrogata ucraina in Ucraina devono presentare al consolato il seguente elenco:

Certificato di nascita originale ucraino tradotto in inglese;
Copia del certificato medico di nascita con traduzione in inglese (il certificato viene rilasciato dall’ospedale in cui è avvenuto il parto e indica lamadre surrogata);
Prova della cittadinanza e dell’identità di entrambi i genitori (idealmente un passaporto americano o straniero);
OriginaleCertificato di matrimonio dei genitori (se il matrimonio è registrato), informazioni sul scioglimento dei matrimoni precedenti. Tutti i documenti che non sono in inglese e devono essere tradotti e autenticati;
Prova della presenza fisica negli Stati Uniti prima della nascita del figlio del genitore (o dei genitori) cittadino statunitense e legato da vincoli di sangue al bambino. Sono accettabili le trascrizioni scolastiche, le bollette, le cartelle cliniche e altri documenti ufficiali.  Se disponibili, vecchi passaporti con timbri di ingresso/uscita dagli Stati Uniti;
Documenti della clinica della fertilità che attestino l’uso di materiale genetico di genitori cittadini statunitensi, tradotti in inglese;
Copia autenticata dal notaio della domanda di trasferimento dei diritti parentali ai genitori legali con traduzione in inglese (l’originale autenticato dal notaio viene fornito all’ufficio anagrafe per ottenere un certificato di nascita ucraino);
Questionario compilato del modulo prescritto DS-2029. Il modulo può essere trovato e scaricato sul sito web del consolato (non firmare finché non viene richiesto dal funzionario consolare).

Oltre all’elenco di cui sopra, dovrete pagare una tassa consolare (100 dollari per i cittadini statunitensi) e fornire i risultati deltest del DNA che attesti la vostra parentela con il neonato.
Importante: sono accettati solo i test del DNA provenienti da laboratori accreditati. Per un elenco dei laboratori accreditati, rivolgersi al consolato. Il consolato riceverà i risultati direttamente dal laboratorio.
La gradazione dell’ottenimento della cittadinanza per nascita nel caso di maternità surrogata
Nel caso di partecipazione a programmi di maternità surrogata nel contesto dell’ulteriore acquisizione della cittadinanza da parte del bambino, il rapporto genetico o gestazionale con il bambino dei suoi genitori è di fondamentale importanza. Se è assente, non c’è acquisizione automatica della cittadinanza.
Nel caso degli Stati Uniti, la cittadinanza per nascita si ottiene nei seguenti casi: 

 Padre o la madre cittadini statunitensi possono trasmettere la cittadinanza al neonato se esiste un legame genetico o gestazionale.
In assenza di tali legami, un cittadino statunitense può trasferire la cittadinanza se, al momento della nascita, esiste un matrimonio registrato con un genitore che ha un legame gestazionale o genetico con il bambino.

Per non essere confusi dai requisiti per la cittadinanza nei Paesi in cui si applicano motivi diversi per la cittadinanza (“diritto di sangue” e/o “diritto di suolo”), è necessaria la consulenza di un avvocato. E vale sicuramente la pena di partecipare a programmi internazionali adattati alla situazione individuale (ad esempio, se è necessario il materiale genetico di un donatore).
I programmi internazionali garantiti daFeskov Human Reproduction Group tengono conto di tutte le esigenze dei genitori in attesa. Parto in Paesi in cui il bambino riceverà la cittadinanza americana/canadese/europea, per coppie/singoli genitori, coppie eterosessuali e dello stesso sesso. La clinica garantisce il risultato sotto forma di un bambino sano (potete anche assicurarvi che abbia una genetica perfetta con il servizio di “Human Genomics”). E nessun conflitto legale: i nostri consulenti legali forniranno un supporto completo fino a quando vostro figlio non riceverà la cittadinanza promessa. Per fugare ogni dubbio, date un’occhiata alle recensioni dei nostri clienti di diversi paesi. Siamo anche online: prenotate una consulenza!  ]]>
/images/27.2.jpg Cittadinanza per nascita in caso di maternità surrogata - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. / Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M.
Donatori di ovuli e liquido seminale per genitori in attesa https://maternita-surrogata-centro.it/donatori-di-ovuli-e-liquido-seminale-per-genitori-in-attesa.html 8888002197 Tue, 29 Nov 2022 20:29:00 GMT Donatori di ovuli e liquido seminale per genitori in attesa - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. Donatori di ovociti e di liquido seminale: chi ne ha bisogno, chi sono e dove trovarli
Il prezzo degli ovociti delle donatrici
Tecnologie di riproduzione assistita con donazione di ovuli

 Alcune coppie infertili hanno una strada un po’ più lunga per diventare genitori: potrebbero aver bisogno di un donatore di ovuli o di liquido seminale per avere un bambino. Come si presenta un programma riproduttivo per genitori in attesa, dalla ricerca di una donatrice di ovociti all’esecuzione della ART con donazione di ovuli, dettagli troverete in questo articolo.
Donatori di ovociti e di liquido seminale: chi ne ha bisogno, chi sono e dove trovarli
Il servizio di donazione di ovuli o liquido seminale viene utilizzato dalle coppie in cui il materiale genetico di uno dei genitori non può essere utilizzato per creare un embrione.  
I donatori di cellule germinali sono sottoposti a un rigoroso processo di selezione da parte delle agenzie o delle cliniche che conducono programmi di FIVET con donazione di ovociti o di liquido seminale. I requisiti per la donna che dona un ovocita sono i seguenti:

Età inferiore ai 30 anni;
Avere almeno un figlio sano;
Assenza di cattive abitudini;
Piena salute fisica e psicologica.

La donna viene sottoposta a un esame completo per escludere infezioni sessualmente trasmissibili e malattie genetiche. Viene analizzato il loro stato ormonale. Una volta inseriti nella banca dati dei donatori, i candidati vengono sottoposti a intervalli regolari a test per verificare la presenza di droghe, precursori e tracce di tabacco. 
Per quanto riguarda i donatori di liquido seminale, i requisiti sono i seguenti:

Età inferiore a 35 anni;
Avere almeno un figlio sano;
Piena salute fisica e psicologica.

L’uomo viene inoltre sottoposto a esami del sangue per verificare la presenza di virus e infezioni (comprese quelle a trasmissione sessuale) e a un test genetico per escludere anomalie genetiche. Il liquido seminale ottenuto dai candidati idonei viene crioconservato per 6 mesi, durante i quali possono comparire anomalie latenti. Dopo un secondo controllo, se i valori sono nei limiti, li liquido seminale può essere utilizzato nei programmi di donazione.
La ricerca di donatori di ovociti può avvenire in diversi modi: chiedendo ad amici o parenti, facendo ricerche online, contattando un’agenzia specializzata o una clinica della fertilità. Ogni candidato viene sottoposto a un esame completo presso la clinica della fertilità prima di essere ammesso al programma. Nel caso di un’agenzia o di una clinica, a seconda delle loro regole, i futuri genitori potranno scegliere un donatore tramite foto o di persona.
C’è il problema di trovare donatori in un Paese in cui la tecnologia di riproduzione assistita è vietata. La FIVET con donazione di ovociti o spermatozoi da parte di estranei è illegale in Francia, Austria, Lussemburgo e diversi altri Paesi. Le coppie di questi e di molti altri Paesi sono costrette a rivolgersi all’estero per donare gli ovociti alle loro famiglie.
I servizi di donazione di ovociti e liquido seminale sono consentiti in Belgio, ma anche in questo caso la ricerca è complicata. La donazione è consentita su base non commerciale, il che riduce notevolmente il numero di donatrici di ovociti in Belgio disposte a sottoporsi al processo. La legislazione obbliga i genitori a rivelare la segretezza della nascita del figlio quando questi diventa maggiorenne.
Una soluzione per le coppie che desiderano diventare genitori in Belgio può essere trovata nei programmi internazionali che coinvolgono donatori stranieri. I donatori del Feskov Human Reproduction Group, ad esempio, sono coinvolti in programmi previsti dalla legge ucraina che non obbligano i genitori a comunicare ai figli il coinvolgimento di terzi nella loro nascita.
Il prezzo degli ovociti delle donatrici
I prezzi del materiale genetico donato variano notevolmente a seconda del Paese e dell’agenzia e/o clinica. Il liquido seminale crioconservato costa circa 900-1000 dollari e l’inseminazione con esso costa circa 240-400 dollari. La gamma di prezzi per gli ovociti di una donatrice varia da 2.500 a 40.000 dollari e anche di più quando si tratta di trovare una donatrice per un cliente esigente (ad esempio, una laureata di Harvard con gli occhi azzurri ha bisogno di un ovocita).

Tecnologie di riproduzione assistita con donazione di ovuli
Opzioni di tecnologie di riproduzione assistita con donazione di ovuli per i clienti del Feskov Human Reproduction Group:

Selezione di un donatore di ovuli o di liquido seminale dalla nostra banca dati con candidati di tutte le razze e fenotipi possibili; 
Ordinare la ricerca di un singolo donatore;
Reclutare un proprio donatore di ovociti/spermatozoi tra i propri parenti o amici.

Per il genitore donatore di materiale genetico sono possibili diverse opzioni di partecipazione:

Recarsi in clinica per la parte medica del programma (padre nel caso di ovociti da donatore, madre nel caso di liquido seminale da donatore).
Consegna del materiale genetico crioconservato (liquido seminale/ovociti) e recarsi alla clinica della futura madre per il trasferimento degli embrioni.
Consegna del vostro materiale genetico crioconservato (spermatozoi/ovociti) per la creazione e il trasferimento dell’embrione alla madre surrogata.

In ogni dei casi descritti, il materiale genetico di uno dei genitori e del donatore selezionato viene utilizzato per creare un embrione. Se la famiglia ha un proprio donatore, può recarsi in clinica o effettuare il test presso le nostre cliniche partner nel vostro Paese. Nel secondo caso, dovrete farvi consegnare il materiale genetico criocongelato, che il Feskov Human Reproduction Group organizzerà tutto per voi.
Per quanto riguarda le probabilità di successo con un ovulo o il liquido seminale di un donatore: l’80% del successo è determinato dalla qualità dell’embrione. In altre parole, per crearli occorrono ovuli e spermatozoi di altissima qualità. Il restante 20% è determinato dalla qualità dell’endometrio, dalle tattiche mediche per mantenere l’impianto e la gravidanza, dalla salute e dall’età della madre e da fattori casuali come in una gravidanza normale.
Tuttavia, è stato osservato che l’uso di ovociti crioconservati ha un tasso di successo maggiore (2-3 volte superiore) rispetto al lavoro con ovociti freschi.
Se siete preoccupati per i problemi legati alla legalizzazione di un bambino donato nel vostro Paese, date un’occhiata alle testimonianze dei nostri clienti di tutto il mondo, ora genitori felici, sul canale YouTube della clinica. Il Feskov Human Reproduction Group ha elaborato questo meccanismo in modo affidabile, nostro obiettivo è di far funzionare il tutto.
Selezionate il programma che vi interessa e prenotate un consulto con i nostri medici e/o consulenti sul nostro sito! ]]>
//images/28.0.jpg Donatori di ovuli e liquido seminale per genitori in attesa - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. / Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M.
Come diventare madre surrogata di un amico o di un membro della famiglia https://maternita-surrogata-centro.it/come-diventare-madre-surrogata-di-un-amico.html 8888002196 Mon, 21 Nov 2022 11:58:00 GMT Come diventare madre surrogata di un amico o di un membro della famiglia - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. Se una donna è una madre surrogata per i suoi parenti o amici, la fase di preparazione psicologica diventa molto più complicata. Tuttavia, le difficoltà sono superabili e la ricompensa per averle superate può essere una grande felicità: per la donna e per la famiglia che grazie a lei è diventata genitore. Per far sì che il viaggio riproduttivo vada a buon fine, prendete nota delle raccomandazioni contenute nel presente articolo.
Madre surrogata per familiari o amici: potrei essere io?
In termini di legge, nella maggior parte dei Paesi in cui la maternità surrogata è consentita, sì, è una pratica legale. Soglia minima di ingresso: età inferiore a 40-45 anni e almeno una gravidanza con nascita di un bambino sano. Nessuna cattiva abitudine – per impostazione predefinita, stato di salute soddisfacente - obbligatorio.
Un ulteriore vantaggio: è conveniente. La futura madre e il futuro padre non devono rivolgersi a un’agenzia per trovare una madre surrogata, riducendo così i costi finanziari. Inoltre, è emotivamente più facile per i genitori accettare il fatto che il loro bambino sia portato in grembo da una persona cara.
Per capire se la vostra amica o parente è all’altezza di affrontare la sfida della maternitàsurrogata per un familiare o un amico, la prima cosa da fare è discutere con franchezza e nel modo più dettagliato possibile tutte le fasi del processo. Le aspettative di coloro che partecipano al viaggio in relazione gli uni agli altri, i criteri di selezione di una clinica riproduttiva, il compenso alla madre surrogata, i limiti personali e le misure del coinvolgimento vostro e dei futuri genitori durante la gravidanza e dopo la nascita del bambino.
In conclusione, è utile visitare la clinica scelta e ottenere un consulto con uno psicologo, per verificare le proprie aspettative e idee sul processo rispetto al modo in cui è organizzato dal centro di riproduzione. Solo gli specialisti della clinica possono determinare in modo affidabile l’idoneità medica e psicologica di una potenziale madre surrogata.
Importante: se discutendo del processo vi rendete conto che la donna non è pronta a fare tale passo, non deve oltrepassare i limiti per il bene dei suoi cari. Non servirà a nulla e rischia di distruggere la vostra relazione. Questo è un caso in cui il vostro rifiuto andrà a vantaggio di tutte le parti.
La Madre surrogata per i propri cari: come diventare?
La partecipazione della madre surrogata al programma è sancita da un contratto tripartito tra la madre surrogata, i genitori previsti e la clinica. Ma questa fase è preceduta da un esame medico e psicologico per confermare la donna per un ruolo così difficile. Se i medici e lo psicologo hanno approvato la vostra candidata al ruolo di madre surrogata, è possibile concludere il contratto con la clinica.
In questa fase, la futura madre surrogata può essere riluttante: perché stipulare un contratto quando tutte le parti coinvolte si fidano l’una dell’altra e hanno concordato tutto? Non importa quanto sia stretto il vostro rapporto, anche se si tratta di portare in grembo un bambino per la vostra sorella gemella, mettetevi d’accordo. Per sapere cosa si sta per fare e su cosa si può contare. Perché le emozioni, i sentimenti e le aspettative possono trasformarsi in molti modi inaspettati. Sia la donna che la famiglia per cui il bambino viene portato in grembo hanno bisogno del senso di sicurezza che un contratto offre.
Naturalmente, una clinica affidabile dispone di avvocati specializzati in diritto riproduttivo che possono redigere un contratto giuridicamente valido, che rispecchi i desideri di tutte le parti. Ma potreste perdere punti importanti a causa di una mancanza di esperienza in passato e di una scarsa comprensione delle cose importanti da sapere. Per questo motivo potete coinvolgere un’agenzia specializzata nell’assistenza alla maternità surrogata nella stipula del contratto. Successivamente, inizia la fase medica.
Programma di FIVET e gestazione
La futura madreinizia la terapia ormonale e si prepara alla puntura del follicolo per ottenere gli ovuli. Se la qualità degli ovociti non consente di utilizzarli in un programma riproduttivo, sarà necessario ricorrere alla donazionedi ovuli.
Importante: la madre surrogata non può offrire i propri ovociti al posto di quelli della donatrice, poiché la relazione tra lei e il bambino non è consentita. Anche se il DNA delle sorelle gemelle è identico, se gli ovuli della madre non sono adatti, verranno prelevati dalla donatrice.
Il futuro padre riceve un trattamento andrologico, in caso di necessità, e si sottopone a un test spermatico. Se i suoi spermatozoi non sono adatti a creare un embrione, sarà necessario il biomateriale di un donatore.
Allo stesso tempo la madre surrogata verrà preparata per il trasferimento degli embrioni e verranno effettuati i preparativi ormonali. Attualmente lo standard della medicina riproduttiva prevede che i medici trasferiscano non più di due embrioni. Se entrambi prendono, darete ai vostri cari dei figli invece di un bambino. Dopo il trasferimento potrete riposare per alcuni giorni.
Se la procedura di fecondazione in vitro ha successo, dopo 10-14 giorni gli esami di laboratorio e l’ecografia confermeranno la gravidanza. Tutte le fasi successive (osservazione, screening, ecc.) non sono diverse dal programma standard di gestione della gravidanza.
Da questo momento in poi, si raccomanda alla gestante e ai futuri genitori di recarsi regolarmente da uno psicologo. Questo aiuterà a liberarsi dalle illusioni e dalle distorsioni cognitive. Aiuterà la madre surrogata a sviluppare una corretta percezione del suo ruolo (non una parente, non una “seconda madre”, ma una persona che porta in grembo il figlio dei propri cari). Per la futura madre, le sessioni aiuteranno a superare eventuali sentimenti di inferiorità o di gelosia e rivalità nei confronti della madre surrogata (questo è particolarmente rilevante se sono sorelle). Per il futuro padre, l’aiuto psicologico protegge dall’inversione di ruolo (percezione della madre surrogata come vera madre)..
Un’altra sottile questione psicologica è il compenso alla madre surrogata. Molto spesso, quando una donna porta in grembo un bambino per i suoi cari, rifiuta categoricamente di accettare un compenso. A prima vista questo sembra contraddire l’idea originaria di un gesto altruistico. In questo modo, però, si trascurano le esperienze dell’altra parte: i genitori del bambino possono provare un senso di colpa, un debito non pagato nei vostri confronti. Questa non è la base migliore per una relazione e crea una situazione in cui i partecipanti, invece di legare e rafforzare la relazione, ricevono reticenza e sensi di colpa.
Una via d’uscita, se la madre si oppone categoricamente ad accettare denaro, è quella di far sì che i genitori felici realizzino i suoi sogni. Che sia un regalo abbastanza sostanzioso, più o meno equivalente all’onorario della madre surrogata, per non far sentire i propri cari truffati. Sarà utile anche per la madre surrogata, perché sperimentare le difficoltà di portare un bambino può farla sentire usata. In generale, a lungo termine, accettare una remunerazione per il proprio lavoro è la scelta giusta.
Cosa deve  aspettare la madre surrogata da un familiare o da un amico?
La risposta più onesta a questa domanda è qualsiasi cosa. Il suo rapporto con i nuovi genitori cambierà inevitabilmente. Il più delle volte, le persone che hanno vissuto queste esperienze riferiscono di aver rafforzato e approfondito il legame emotivo e spirituale con l’altro. Ma ci sono stati anche casi di famiglie in disaccordo: alcune non sono riuscite a superare il loro senso di inferiorità per l’incapacità di avere un figlio da sole; in altri casi gli uomini hanno iniziato a percepire la madre surrogata come la vera madre del loro bambino. Oppure la madre surrogata si è affezionata troppo al bambino e ha cercato di trattenerlo attraverso il tribunale.
Nella maggior parte dei casi, le partecipanti al percorso di maternità surrogata che si sono recate regolarmente da uno psicologo lo hanno concluso in modo positivo.
I problemi più comuni affrontati dalla madre surrogata e dai futuri genitori sono:

Rivalità intra familiare se il bambino viene portato in grembo per i parenti. Gelosia nei confronti del figlio o del partner, senso di colpa o di inferiorità.
Violazione dei limiti personali. I futuri genitori sono molto preoccupati per il nascituro e cercano di controllare ogni mossa della madre surrogata.

Tutti questi problemi sono superabili. La chiave per superarli è la comunicazione fiduciosa e l’aiuto psicologico professionale. Cercate di esprimere le vostre preoccupazioni e lamentele senza precipitare in risentimenti e recriminazioni. Ogni persona troverà utile tenere un diario di autocontrollo: registrare sentimenti e pensieri sugli altri e su se stessi. Tutti questi aspetti possono e devono essere discussi nelle sessioni psicosociali. Quando i partecipanti si percepiscono come una squadra e vedono un obiettivo comune, è quasi certo che la cooperazione porterà felicità a tutti.
Maternità surrogata per familiari e amici: l’esperienza di Feskov HRG
Molte persone si sono rivolte a noi con tale richiesta. In alcuni casi, la donna era cittadina del suo Paese d’origine, il che ha reso molto più semplice il processo di legalizzazione del neonato. In altri casi, c’erano ragioni psicologiche: volevano affidare la nascita del loro bambino a una persona vicina.
Molti futuri genitori hanno richiesto il nostro servizio speciale, la “Human Genomics”, per garantire che il loro bambino abbia una genetica perfetta e lo protegga da oltre 500 malattie ereditarie. Offriamo anche legalmente un servizio di selezione del sesso, per la gioia di coloro che hanno sempre sognato di avere una figlia o un figlio.
Riteniamo necessario ribadire i vantaggi e gli svantaggi dell’utilizzo della madre surrogata nel programma.
I vantaggi:

Nessuna lista d’attesa: è possibile iniziare il programma non appena si stipula il contratto;
Costi ridotti: non ci sono spese che paghiamo alle nostre madri surrogate;
Legalizzazione semplificata del bambino se la madre surrogata è cittadina del vostro paese.

Gli svantaggi:

Mancanza di supervisione della madre surrogata: rispettare il suo programma di visite e/o controlli, altri aspetti – la vostra area di responsabilità;
La legalizzazione del bambino e le questioni relative ai diritti parentali che dovrete risolvere con la madre surrogata.
Nel caso se la madre surrogata rifiuta di completare il programma, il costo dei nostri servizi non può essere rimborsato. Per questo motivo è importante richiedere una consulenza preventiva ai nostri rappresentanti legali: la loro guida contribuirà a ridurre notevolmente la probabilità di un tale esito.

E se i futuri genitori sono sicuri della loro decisione, ci assicureremo che il loro percorso riproduttivo sia il più confortevole possibile e, soprattutto, efficace. A loro disposizione ci sono rappresentanti legali professionisti della riproduzione, uno psicologo esperto che li seguirà durante tutto il programma, consulente personale per affrontare le questioni correnti e tutta la potenza della moderna tecnologia riproduttiva.
Il servizio predefinito è la DGP e la scelta dell’embrione migliore, la possibilità di utilizzare i propri ovuli e la garanzia di un bambino sano. Se la FIVET non porta a una gravidanza o se questa viene interrotta, la ripetizione dei cicli è a nostro carico.
Importante: selezionare il pacchetto VIP ci si assicura contro le situazioni in cui la propria madre surrogata si rifiuta di completare il programma. I futuri genitori potranno continuare a selezionare una donna dalla nostraampia banca dati.
Accogliamo con piacere il desiderio di affidare il compito più importante della vostra vita a una persona cara. L’unico criterio è l’idoneità al ruolo in termini di benessere medico e psicologico. Quindi, se state pensando di assumere una madre surrogata per la vostra famiglia o per i vostri amici, richiedete un consulto con i nostrispecialisti sul sito e prenotate una consulenza! ]]>
/images/27.1.jpg Come diventare madre surrogata di un amico o di un membro della famiglia - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. / Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M.
La vita in Ucraina e il lavoro del Feskov Human Reproduction Group durante la guerra https://maternita-surrogata-centro.it/vita-ucraina-lavoro-fhrg-durante-guerra.html 8888002195 Wed, 20 Jul 2022 20:29:00 GMT La vita in Ucraina e il lavoro del Feskov Human Reproduction Group durante la guerra - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. La guerra in Ucraina è giunta al quinto mese, durante il quale gli ucraini continuano a riconquistare una vita stabile e a sviluppare il Paese, tutto grazie all’esercito e ai volontari, che respingono eroicamente gli attacchi dell’aggressore. La situazione rimane difficile, ma sotto controllo.
L’Ucraina centrale e le regioni occidentali sono abbastanza sicure per il momento. Qui non si combatte e le città vivono la loro vita di sempre, con qualche aggiunta: la raccolta di fondi per l’esercito e la ricostruzione dell’economia. L’attività nelle regioni centrali e occidentali è dovuta anche al trasferimento degli sfollati. Tali regioni necessitano di strutture mediche, asili, scuole, strutture ricreative e altre attività commerciali. Anche le attività in pausa da tempo stanno riaprendo: ristoranti, palestre, farmacie, negozi e saloni di bellezza.
La capitale ucraina è diventata la capitale degli aiuti, poiché è qui che si forma una sorta di “hub” con vari servizi sociali, organizzazioni di volontariato ed eventi di raccolta fondi. Così, a sua volta, Kyiv accoglie visitatori da altri Paesi, giornalisti stranieri, visitatori, volontari e fotografi. L’Ucraina ospitale rimane tale nonostante la legge marziale, e questo dimostra la resilienza e la forza del nostro popolo.  Musicisti, attori, rappresentanti di aziende globali, visitano l’Ucraina in missioni umanitarie e per collaborazioni creative con i loro colleghi ucraini. Durante il giorno a Kiev, ingorghi familiari a tutti, l’ora di punta in metropolitana, il trambusto degli uffici, le code per l’acquisto di francobolli militari, raccolte di aiuti umanitari e la sera una passeggiata lungo il viale alberato o una cena con gli amici in un ristorante che ha finalmente aperto dopo una pausa così dura. In serata, potete lasciare il lavoro e scoprire che in questo momento Richard Branson è qui a Kiev e invita il mondo intero a investire in Ucraina e continuare a combattere.
L’Ucraina non è rianimata, è già viva e respira a un ritmo nuovo. A volte rallenta rispetto alle notizie, ma nel complesso è fiducioso, costante e suggerisce che una vittoria finale sta per riportare le cose alla normalità.

Nel frattempo, le ambasciate e i consolati di altri Paesi sono già tornati al loro posto, accogliendo i visitatori sia a Kyiv che a Lviv e in altre città dove la situazione è ora abbastanza tranquilla.
Attualmente la maggior parte del nostro team si trova a Kyiv, dove l’attività commerciale si è quasi completamente ripresa. Le madri surrogate, le nostre strutture, le attrezzature e gli specialisti sono sicuri e siamo in grado di continuare ad aiutare i clienti a realizzare il loro sogno di avere una nuova famiglia.
Ora potete consultare i nostri consulenti, scegliere il programma più adatto a voi e approfittare di un pacchetto a distanza , creato per consentire ai clienti di iniziare il programma in qualsiasi momento, anche senza recarsi in Ucraina.
Abbiamo sviluppato il pacchetto a distanza all’inizio della pandemia di Covid-19 ed è diventato molto popolare: con il suo aiuto, decine di coppie hanno potuto diventare genitori felici di bambini sani. Quindi anche ora stiamo lavorando con successo, grazie a meccanismi e algoritmi perfezionati in tutte le fasi.
Se avete intenzione di partecipare a uno dei nostri programmi di maternità surrogata non a distanza, ma con una presenza personale in Ucraina, attualmente è possibile raggiungere Kyiv in modo sicuro e comodo in treno – i treni diretti per la capitale partono da:
- Polonia:
collegamenti con città come Varsavia, Peremyshl e Chełm.
- Austria:
collegamento con Vienna.
- Ungheria:
collegamento con Budapest.
- Repubblica Ceca:
dall'11 giugno 2022 è in attiva la linea ferroviaria da Praga con interscambio a Peremyshl, in Polonia.
Inoltre, le frontiere dell'Ucraina sono aperte alle auto e agli autobus: potete arrivare con la vostra autovettura o con un bus navetta.
L'Ucraina è stata e rimane un leader nella medicina riproduttiva e nella maternità surrogata. Anche in questo momento difficile, aiutiamo le coppie di diverse parti del mondo a realizzare il loro sogno di avere figli.
Non rimandate nemmeno i vostri progetti: siamo pronti a realizzarli subito, perché si crea una nuova vita anche durante la guerra.! ]]>
//images/surrogacy_ukraine_2022.jpg La vita in Ucraina e il lavoro del Feskov Human Reproduction Group durante la guerra - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. / Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M.
Madre surrogata in Grecia: chi è, dove trovarla, il costo della madre surrogata in Grecia nella fase della stipula del contratto https://maternita-surrogata-centro.it/madre-surrogata-in-grecia-chi-e.html 8888002194 Mon, 20 Jun 2022 16:46:00 GMT Madre surrogata in Grecia: chi è, dove trovarla, il costo della madre surrogata in Grecia nella fase della stipula del contratto - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. La madre surrogata in Grecia deve essere una cittadina locale. Le è proibito pubblicizzare i suoi servizi, quindi trovare una madre surrogata per conto proprio è estremamente difficile. Il più delle volte, le donne che accettano di portare un bambino sono fornite da una clinica di maternità surrogata in Grecia.
Una volta trovato la madre surrogata, è necessario eseguire un’altra procedura complessa e lunga. La futura madre dovràstipulare il contratto con la madre surrogata e presentare i documenti al tribunale per poter ottenere il permesso sul coinvolgimentodella madre surrogata nel programma riproduttivo. L’elaborazionedei documenti può richiedere fino a 8 mesi.
Il costo di un programma di maternità surrogata in Grecia include un elevato numero di pagamenti per ogni servizio o procedura medica fornita. Il programma che utilizza ovociti di donatrici costerà intornoai 80.000 dollari, poiché include i rimborsi per ladonatrice e le spese di stimolazione ormonale.
Esperienze di maternità surrogata in Grecia: un avvertimento per i futuri genitori
In generale, le coppie che hanno sperimentato i programmi di maternità surrogata in Grecia sono molto soddisfatte. La situazione della cittadinanza del neonato è molto comoda: è determinata dalla cittadinanza dei genitori. Se il paese d’origine dei genitori non riconosce al bambino la sua nazionalità, il bambino otterrà la nazionalità greca. In ogni caso i documenti per la partenza saranno rilasciati e riconosciuti dall’Unione Europea.
Tuttavia, se volete diventare genitori di un bambino geneticamente imparentato – non dovreste considerare la Grecia come opzione primaria. Il fatto è che le cliniche di maternità surrogata in Grecia offrono molto spesso la donazione di ovociti insieme alla donazione di liquido seminale (donazione completa). Tutto ciò accelera i programmi ed evita di perdere tempo a lottare per far nascere un bambino geneticamente imparentato con uno dei genitori. In realtà, è un inganno cinico e disumano. Il servizio descritto sopra è essenzialmente l’adozione, non la maternità surrogata, in cui la donna porta il vostro bambino. 
Statistiche: il 70% delle coppie greche scopre, durante la richiesta per una seconda gravidanza al Feskov Human Reproduction Group, che non aveva alcuna indicazione per il servizio di donazione completa. Quello che è stato presentato per un servizio di maternità surrogata li ha privati della possibilità di procreare geneticamente il bambino.
La nostra tecnologia rende possibile che anche un uomo con un quinto di un testicolo diventi padre. Il numero di casi in cui una coppia ha bisogno di una donazione completa è infatti trascurabile. Non avete il diritto di essere privati di tale possibilità. Pertanto, prima di prendere una decisione – richiedete una consulenza con i nostri medici attraverso il apposito modulo sul sito web. Se lei ha solo una possibilità di diventare padre – le offriremo di lottare per questo! Inoltre, è possibile che dopo il trattamento dellavostra coniuge, non avrete bisogno di ovocitidella donatrice. E sarete in grado di avere un bambino che è geneticamente imparentato con entrambi.
Selezione del sesso e/o genere in Grecia
Per quanto riguarda la selezione del sesso in Grecia – è consentita solo per motivi medici. Se nel vostro caso esiste il rischio di una malattia genetica legata al sesso del bambino – la selezione del sesso sarà consentita in Grecia. Quindi se avete sognato di avere una figlia o un figlio – le cliniche greche non potranno aiutarvi.
Maternità surrogata in Grecia: un’alternativa sicura
Se desidera di:

Diventare genitori di un bambino geneticamente imparentato
Selezionare il sesso del bambino
Organizzare il parto in Grecia
Non sprecare i mesi per il ottenimento di permesso del tribunale
Pagare una sola volta e ottenere il risultato garantito

Feskov Human Reproduction Group offre un programma internazionale VIP GUARANTEE Parto in Grecia. Il costo della maternità surrogata in Grecia nell’ambito del programma è lo stesso di quando si lavora con una clinica greca. Non c’è bisogno di perdere quasi un anno per il permesso del tribunale, perché la parte medica sarà effettuata in Ucraina con la partecipazione di madre surrogata scelta da lei dalla - nostra base. Secondo le leggi ucraine, la madre surrogata non ha diritti sul vostro bambino; i vostri diritti parentali saranno protetti dalle leggi di entrambi i paesi.
Prima del parto la vostra madre surrogata andrà in Grecia accompagnata dai nostri specialisti, dove nascerà il vostro bambino sano. I nostri avvocati redigeranno un certificato di nascita per il vostro neonato dove sarete registrati come genitori legali.
Feskov Human Reproduction Group offre un programma garantito. Questo significa che vi garantiamo la nascita di un bambino al 100% sano. Per eseguiretutto ciò usiamo la PGD e la copertura del rischio. La copertura del rischio significa che in caso di fallimento della FIVET o di una gravidanza interrotta ripetiamo il programma a spese della clinica fino a quando non avrete un bambino sano. Se volete, potete scegliere il sesso del bambino – discutete questo punto nella fase di contrattazione.
Il costo della maternità surrogata in Grecia con il nostro programma è incluso nel prezzo del pacchetto. Nessuna spesa aggiuntiva oltre al costo del programma. Desiderate la maternità surrogata in Grecia più facile, più sicura e più affidabile – contattate il nostro consulente. ]]>
/images/30_1.jpg Madre surrogata in Grecia: chi è, dove trovarla, il costo della madre surrogata in Grecia nella fase della stipula del contratto - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. / Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M.
Maternità surrogata per genitori single: dove è disponibile e quali rischi comporta. Parto da single in Ucraina – mito o realtà? https://maternita-surrogata-centro.it/maternita-surrogata-per-genitori-single.html 8888002193 Mon, 06 Jun 2022 11:58:00 GMT Maternità surrogata per genitori single: dove è disponibile e quali rischi comporta. Parto da single in Ucraina – mito o realtà? - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. Paesi in cui la maternità surrogata con a un solo genitore è consentita
Un’analisi della mappa del turismo riproduttivo negli ultimi anni ci permette di identificare diverse destinazioni che hanno attirato un interesse sostenuto da parte dei genitori single in cerca di maternità surrogata. Tra quali sono gli Stati Uniti, l’India, la Georgia, l’Inghilterra e l’Ucraina. Consideriamoli in termini di disponibilità di madri surrogate per padri single e madri single.
Maternità surrogata per genitore single negli Stati Uniti
Il servizio è disponibile in 46 stati su 50 e sia uomini che donne, single e coniugati, di tutti gli orientamenti sessuali, sono ammissibili. Così, la maternità surrogata per genitore single negli Stati Uniti sembra essere l’opzione più conveniente. Questo è in parte vero: gli Stati Uniti sono diventati da molti anni il luogo di nascita di personaggi dei media che non sono in grado (o non vogliono) partorire da soli. Tuttavia, ci sono delle sfumature.
Il costo della maternità surrogata per un uomo o una donna single nel paese parte da 30.000 dollari e può essere molto più alto a seconda delle esigenze speciali del cliente. Oltre al compenso, la madre surrogata deve pagare le sue spese, i servizi medici, il programma IVF e altre spese ragionevoli. In caso di FIVET non riuscita o di interruzione della gravidanza, viene fornito un risarcimento e i nuovi tentativi vengono pagati separatamente. Sulla base di questo, il costo totale della maternità surrogata per un singolo genitore negli Stati Uniti può moltiplicarsi se sono necessari diversi protocolli di FIVET per ottenere una gravidanza.
Maternità surrogata per genitore single in India
Alcuni anni fa, il paese ha assistito a una crescita esplosiva del mercato dei servizi riproduttivi. Il suo basso costo ha attirato persone senza figli da tutto il mondo. Tuttavia, anche negli anni precedenti, la maternità surrogata per genitore single non era disponibile in India. Il servizio era disponibile solo per le coppie legalmente coniugate. L’unica via per la maternità surrogata da un solo genitore in India era attraverso programmi internazionali in cui si faceva un contratto con una clinica in India e il programma veniva implementato nei paesi in cui il servizio era legale.
Maternità surrogata per genitore single in Giorgia
La Georgia è un altro paese di riferimento per i turisti riproduttivi. Tuttavia, anche la maternità surrogata per genitore single non è disponibile in Georgia. Per coloro che desiderano ottenere a tutti i costi un servizio di maternità surrogata, la Georgia offre programmi internazionali con parto e legalizzazione del bambino in un altro paese.
Maternità surrogataper genitore single inInghilterra
La maternità surrogata per genitore single in Inghilterra è stata legalizzata relativamente di recente. L’ulteriore buona notizia è che la maternità surrogata per genitore single nel Regno Unito è attuata solo su base non lucrativa con rimborso obbligatorio delle spese ragionevoli (cibo, esami medici, trasporto, abbigliamento premaman) .
Sussiste una gradazione per le “donne single” che hanno bisogno di ovuli di donatrici. Non potranno realizzare l’intero programma riproduttivo nel Regno Unito, dovranno ricorrere a programmi internazionali. In questo caso, la maternità surrogata nel Regno Unito per un singolo genitore è disponibile anche su base non profit. La seconda parte del programma di “Maternità surrogata per genitore single in Inghilterra” (nascita del bambino + legalizzazione) dovrebbe essere effettuata in un altro paese e al loro ritorno, dovrebbero presentare i documenti necessari per ottenere un ordine parentale. In generale, la maternità surrogata nel Regno Unito per un genitore single è un servizio accessibile per una vasta gamma di persone.        
Maternità surrogata per genitore single inUcraina
Quando si tratta dell’accessibilità dei servizi di maternità surrogata per i padri single in Ucraina, la situazione è più complicata che per le “donne single”. Una donna può entrare nel programma senza tantissimi restrizioni e con un minimo di ritardi legali, mentre un “uomo single” diventa un può più complessa la procedura. Ci sono modi civili e del tutto criminali per superare le barriere legali alla maternità surrogata per genitore single in Ucraina. Rivediamo alcuni casi da ogni lato.
Caso 1. Matrimonio fittizio per un cittadino giapponese in Ucraina
La clinica riproduttiva ha offerto al cliente un’opzione detta “vincita facile” per ottenere un servizio di maternità surrogata per uomo single. Sposando una “coniuge professionista”. Le cose non sono andate come previsto: la “coniuge” ha dato alla luce il suo bambino e ha reso il “coniuge” responsabile di entrambi, anche economicamente. Allo stesso tempo, si è scoperto che la madre surrogata aveva delle controindicazioni per portare il bambino nel grembo. La storia è finita relativamente bene: il bambino non ha subito danni. Ma prima che il padre potesse tornare a casa con il figlio, ha dovuto affrontare una marea di spiacevoli procedure legali.
Caso 2: matrimoni fittizi per genitori single in cerca di maternità surrogata
Il servizio di sicurezza dell’Ucraina ha smascherato un gruppo criminale che organizzava matrimoni fittizi per ottenere servizi di maternitàsurrogata per genitorisingle. In questa situazione, tutti hanno sofferto: sia i genitori non coniugati i cui matrimoni non è valido, sia lemadri surrogate che non sono a conoscenza dei matrimoni fittizi dei loro clienti, sia i bambini che non hanno scelto le circostanze della loro nascita.
Ora per modi civili di superare le barriere legali sulla strada verso la tanto attesa paternità. Il Feskov Human Reproduction Group offre programmi internazionali garantiti per single di qualsiasi sesso. 
Paesi in cui la maternità surrogata per genitore single (donne) è consentita:

«VIP Guarantee» con il parto in Ucraina;
«VIP Guarantee partoinBelgio» con il parto in Belgio;
«DeLuxe Guarantee Parto nei PaesiBassi» con il parto in Olanda.

Maternità surrogata per uomini single:


«Balance Guarantee» con il parto nella Repubblica Ceca;
«Balance Guarantee Parto in Portogallo» con il parto in Portogallo;
«VIP Guarantee parto in Belgio» con il parto in Belgio.


Maternità surrogata per uomo single
Come abbiamo già detto, è possibile realizzare un programma con una “donna single” madre surrogata relativamente senza ostacoli anche in Ucraina. Perciò prestiamo più attenzione a come trovare una madre surrogata per un padre single.
È molto semplice: abbiamo ampiabanca dati di madri surrogate e donatrici di ovuli affidabili e controllate. Se volete, potete incontrare la candidata scelta di persona per essere sicuri della sua affidabilità. Il costo della maternità surrogata per un uomo single nella nostra clinica è incluso nel costo del programma garantito. Cioè significa che si paga una quota fissa per il risultato – la nascita di un bambino sano. Se qualcosa va storto (FIVET fallita o gravidanza interrotta) – non dovrete pagare nuove spese. La clinica pagherà altri nuovi programmi quanti sono necessari per soddisfare le vostre richieste.
Oltre ai programmi di pacchetti offerti sopra descritti, abbiamo la possibilità di organizzare il parto del uomo single con la madre surrogata negli Stati Uniti. Il costo di maternità surrogata per uomo single sarà anche incluso nel prezzo del pacchetto.
Come funziona da un punto di vista legale (su esempio di nascite in Europa):

La vostra madre surrogata partorisce in Europa. Secondo le leggi vigenti, lei è la madre del neonato; secondo la legge ucraina, è una madre surrogata. Non ha diritti genitoriali sul bambino.
VIENE eseguito il test del DNA e si redigono i documenti di paternità prima della nascita del bambino.
I diritti del bambino e della madre surrogata secondo la legge ucraina sono rispettati, ma il bambino è registrato secondo il diritto comunitario in un paese dove la maternità surrogata è permessa o non proibita.

Nel caso della nascita in Europa e la successiva legalizzazione del bambino lì, non avrete bisogno di recarsi al consolato, poiché il certificato di nascita sarà riconosciuto in tutta l’Unione Europea. Tali procedure si svolgono nell’ambito del Codice di Famiglia e del Codice Civile.
Nei casi di matrimonio fittizio, la questione è deferita al diritto penale. Per non parlare di problematiche che possono sorgere in questo caso con il consolato: a lei e a suo figlio può essere semplicemente vietato a partire.
Quindi, se volete diventare genitori in modo sicuro, legale e, soprattutto, garantito – per favore, non c’è bisogno di schemi complicati e non del tutto legali. Feskov Human Reproduction Group ha una vasta esperienza di programmi internazionali con pieno supporto legale. Puòvisionare le testimonianze video dei nostri clienti che sono diventati genitori single felici. Tutto ciò vi aiuterà a capire se le vostre aspettative sono in linea con la nostra offerta.
Importante: le descrizioni dei pacchetti per “genitori single” non possono coprire tutto quello che possiamo offrire. Per esempio, possiamo anche offrire il servizio “Perfect Human” ed escludere anche una predisposizione del vostro bambino a più di 500 patologie ereditarie geneticamente determinate. 
Fate delle domande sui programmi per genitori single al nostro consulente – e scoprite quanto è facile diventare genitori con il Feskov Human Reproduction Group. ]]>
/images/30_2.jpg Maternità surrogata per genitori single: dove è disponibile e quali rischi comporta. Parto da single in Ucraina – mito o realtà? - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. / Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M.
Come avvieneil processodi crioconservazione e scongelamento degli embrioni. Crioconservazione e stoccaggio di embrioni congelati https://maternita-surrogata-centro.it/come-avvieneil-processodi-crioconservazione.html 8888002192 Fri, 20 May 2022 13:47:00 GMT Come avvieneil processodi crioconservazione e scongelamento degli embrioni. Crioconservazione e stoccaggio di embrioni congelati - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. Crioconservazione degli embrioni: come, quando e perché
In modo semplificato, la procedura è la seguente:

La donna si sottopone a una puntura di follicoli da cui si estraggono gli ovuli (circa 10 dopo un trattamento ormonale e 1 (raramente 2) se il programma si realizza in unico ciclo naturale).
 L’embriologo esamina gli ovociti ricevuti e seleziona gli ovociti di migliore qualità e più promettenti dal punto di vista della fecondazione.
Si esegue il protocollo FIVET/ICSI/PICSI: gli ovuli vengono combinati con il liquido seminale di qualità selezionata. Di seguito si formano gli embrioni.
L’embriologo esamina gli embrioni e seleziona quelli più vitali e promettenti. Li mette in provette, aggiunge un crioprotettore (una sostanza a base di glicerolo che sostituisce l’acqua nel liquido intercellulare).
Gli embrioni in provetta vengono messi in un vaso diDewar riempito di azoto liquido. Il crioprotettore, quando è esposto all’azoto, si trasforma in uno stato solido, mantenendo gli embrioni in vita.
Lo stoccaggio di embrioni congelati in una criobanca può durare decenni, ma il periodo raccomandato dai specialisti in medicina della riproduzione è di 10-15 anni.
Ottenimento del certificato personalizzato che confermi la conservazione degli ovociti.

Lo stesso scenario, escludendo la procedura di FIVET, può essere utilizzato per congelare e conservare ovuli e liquido seminale.
La procedura descritta crea una situazione vantaggiosa per tutte le parti.
Per gli embriologi, è un’opportunità per realizzare programmi riproduttivi internazionali (per esempio, quando i genitori in attesa realizzano un programma in un paese dove la maternità surrogata è permessa). È anche un’opportunità per formare una criobanca, permettendo alle coppie di diventare genitori due o tre volte senza terapia ormonale. È anche donazione di ovociti/adozione di embrioni per coloro che sognano di diventare genitori ma la natura è contraria ai loro desideri.
Per le donne, è un’opportunità per pianificare la continuazione della loro gravidanza per un periodo adeguato, nonché una “assicurazione riproduttiva” in caso di menopausa precoce, alla vigilia di una chemioterapia o di un intervento chirurgico che può compromettere la funzione riproduttiva.
Per quanto riguarda la qualità del biomateriale, si raccomanda di ricorrere alla procedura prima dei 35 anni, poiché le mutazioni si accumulano negli ovociti con l’età, riducendo la probabilità di creare un embrione sano e successivamente dare alla luce un bambino sano. Nelle cliniche d’eccellenza di riproduzione gli embrioni vengono messi in coltura dopo lo scongelamento, viene eseguita una biopsia e una PGD. Grazie a tutte queste manipolazioni le possibilità di gravidanza variano dal 30 all’80%, a seconda dell’età e della qualità degli embrioni.
Importante: a parità di altre condizioni, il tasso di gravidanza dopo il trasferimento di embrioni scongelati è del 50-70%, che è 2-3 volte più alto di quando si trasferiscono embrioni freschi.
Crioconservazione di embrioni per la FIVET: utilizzo nei programmi riproduttivi
Le cliniche d’eccellenza di fertilità danno valore alla loro reputazione, che solo un alto tasso di successo dei programmi riproduttivi può garantire. Tutto ciò è il motivo dei requisiti e delle condizioni per lavorare con le basi di embrioni crioconservati dei clienti. La loro stretta osservanza aumenta la probabilità di una gravidanza e la successiva nascita di un bambino sanissimo. Questo è un obiettivo condiviso sia dai futuri genitori che dalla clinica stessa.
Quando la clinica lavora per i risultati – solo gli embrioni che hanno effettivamente un alto potenziale di impianto possono essere congelati. Cioè, sono stati messi in coltura, sottoposti a biopsia e a diagnosi genetica preimpianto. Se la clinica fornisce solo un servizio di embrioni congelati, è probabile che ci siano tra gli stessi embrioni di scarsa qualità.
Madre surrogata e crioprotocollo: il lato oscuro
Se una madre surrogata viene inserita nel programma per portare un embrione criocongelato al difuori, sorgono maggiori rischi e molte domande per lei e per i futuri genitori:
Le madri surrogate si preoccupanotantissimo per la qualità degli embrioni che portano, poiché l’inserimento di embrioni non provati e di qualità sconosciuta può portare a un aborto spontaneo o a un aborto dovuto ad anomalie rilevate tramite amniocentesi o prelievo di villi coriali. Questo è uno scenario traumatico in tutti i sensi: i genitori non formati pagano con le loro speranze deluse, la madre surrogata con la sua salute. Ci sono pochissime persone disposte a portare a termine una gravidanza con tali rischi, quindi gli onorari dellemadri surrogate in queste situazioni sono considerevolmente più alti che nel caso delle regole e/o norme stabilite della clinica.
Anche con le ottime cliniche, ci sono state storie oscure. Congelamento di un embrione di scarsa qualità (accidentale o deliberato, se ai clienti viene semplicemente venduto un servizio di vitrificazione), materiale genetico mischiato (con responsabilità penale). Tutta la responsabilità in questi casi ricadrà sulla clinica dove avverrà il trasferimento, così come sulla madre surrogata. Tutto ciò renderà il programma più costoso: bisogna trovare una madre surrogata che sia disposta a seguire il programma rischioso, così come degli avvocati per gestire le eventuali richieste di risarcimento da parte dei clienti.
Dato quanto sopra, vale la pena evitare i programmi sospettosamente economici (meno di 50.000 dollari) sui propri embrioni. Non solo questo è pericoloso per la salute del nascituro, ma implica anche una lunga lista d’attesa per il programma e possibili costi per la madre in attesa (un parto cesareo senza una buona ragione). Un prezzo basso significa assolutamente sempre maggiori rischi per i clienti e per i loro futuri figli. Il costo del “risparmio” in questo caso è troppo alto.
Aspetti legali e regole per lavorarecon la base embrionale crioconservata
Se siete interessati a un programma riproduttivo sicuro al 100% dal punto di vista medico e legale, il Feskov Human Reproduction Group ha anni di esperienza in tale campo. Per mantenere tutti i partecipanti al sicuro, si applicano le seguenti regole e restrizioni:

Non si accettano embrioni senza documenti, portati da cliniche e paesi dubbi.
Gli embrionivengono trasportati da corrieri certificati dalla nostra clinica, utilizzando la nostra attrezzatura con tracker obbligatorio e monitoraggio costante delle condizioni necessarie per la sopravvivenza degli embrioni.

Dovrebbe essere chiaro che la sopravvivenza degli embrioni dopo lo scongelamento non è del 100%, pertanto, il controllo delle condizioni di trasporto è una misura estremamente importante per per mantenere il maggior numero possibile di embrioni vitali. 

Studio obbligatorio per confermare la parentela genetica con la madre e il padre di tale embrione.

Attenzione! In caso di assenza di parentela (errore nella creazione, conservazione o trasporto dell’embrione), si verifica la responsabilità penale per tutti i partecipanti al programma (clienti, madre surrogata e clinica).

I genitori devono essere legalmente coniugati o deve essererilasciata la rinuncia ai diritti genitoriali da uno dei partner.

La nostra clinica esegue obbligatoriamente la coltura, la biopsia e la DGP degli embrioni ottenuti per essere sicuri della loro qualità.
Nonostante l’apparente maggioranza di procedure, possiamo iniziare un programma di FIVET già 7 giorni dopo l’arrivo degli embrioni nella nostra clinica!
Il rispetto delle regole di cui sopra ci permette di garantire la vostra piena sicurezza legale e le più alte possibilità di successo della FIVET e garantire la nascita di un bambino sanissimo.
Al Feskov Human Reproduction Group, tutti i programmi prevedono la possibilità di passare a lavorare con i propri embrioni/ovociti secondo i principi dei programmi illimitati garantiti. Offriamo ai nostri clienti la nostra criobanca con ovulidadonatrici/liquidoseminale del donatore. In questo caso, uno dei genitori avrà un legame genetico con il bambino. Un servizio di adozione di embrioni è anche disponibile se entrambi i partner hanno problemi con il materiale riproduttivo.
I potenziali clienti devono sapere che la nostra clinica ha un approccio realmente personalizzato: capiamo che i programmi a pacchetto potrebbero non includere tutti i servizi che desiderate. Pertanto, qualsiasi pacchetto può essere completato con le opzioni necessarie come si desidera. Basta dire al consulente i vostri desideri e il Feskov Human Reproduction Group li realizzerà. ]]>
/images/30_3.jpg Come avvieneil processodi crioconservazione e scongelamento degli embrioni. Crioconservazione e stoccaggio di embrioni congelati - Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M. / Centro di donazione e Maternità surrogata clinica del professor Feskov A.M.