Scrivaci
una mail
Tecnologie di definizione di un bambino sano

La salute della nazione si determina dal livello di salute dei bambini. Questo è un indicatore del presente e del futuro della società. Queste tesi sono chiare e non richiedono alcuna spiegazione. E per i genitori ragonevoli è anche un obiettivo principale, un componente importante del benessere familiare. Pertanto, è utile di scoprire quali sono le tecnologie di definizione di un bambino sano e cosa significa il termine stesso.

Definizione                                           

Il "ritratto" convenzionale di un bambino sano è composto dai diversi punti:

- lui è amichevole, allegro, attivo;

- nella misura della sua età è veloce, forte e agile;

- le emozioni positive dominano, alle impressioni negative resiste bene e senza gravi conseguenze;

- si sviluppa fisicamente secondo i criteri stabiliti di età;

- orari di giorno corrispondono anche all'età, ritmi biologici - periodo di sonno e sveglio si abbinano armonicamente;

- gli esercizi fisici sistematici e l’alimentazione corretta garantiscono l'assenza di peso eccessivo;

- cambiamenti di temperatura, peggioramento brusco delle condizioni meteo non sono un motivo di preoccupazione, siccome la termoregolazione si è allenata, lui è temperato;

-  si ammala raramente, di breve e senza complicazioni.

Da queste formulazioni è facile di capire che esistono alcuni criteri per la valutazione della salute dei bambini che riguardano lo sviluppo sia fisico che psicologico. Grazie a loro, è possibile valutare adeguatamente la capacità del bambino di adattarsi alle nuove condizioni di vita, alla società, determinare il livello dello stato generale della sua salute. L'importanza di questo concetto è confermata dal fatto che durante questo periodo si fa il fondamento dello stato di salute fisico e psicologico di persona adulta, un membro della società.

Metodi di valutzione della salute dei bambini

Condizioni di base che determinano la salute generale durante la visita medica sono 4 criteri della salute dei bambini:

1. La presenza o l'assenza al momento di visita medica delle malattie croniche o correnti. In parole semplici, un bambino è malato, sta male o bene - diverse infezioni virali del tratto respiratorio superiore, condizioni allergiche "un raffreddore  banale", ecc ...

2. Una valutazione dello stato funzionale dei sistemi principali del corpo. Si tratta di misurare la frequenza cardiaca, frequenza respiratoria, pressione arteriosa, controllo di vista, udito. Talvolta ricorrono al metodo di determinazione della capacità vitale di polmoni - la quantità di aria espirata dopo l’aspirazione profonda al massimo.

3. La capacità di resistere ai fattori negativi di effetti esterni. Si calcola multiplicità di malattie acute durante l'anno. Fino a tre volte all'anno è considerato un ottimo indicatore.

4. Si determina il livello di sviluppo fisico e la sua armonicità. Cioè corrispondenza ai limiti di età di peso, altezza, circonferenza cranica, toracica, etc.

In alcuni casi (nel caso di bambini meno di tre anni) i criteri per una valutazione complessa dello stato di salute dei bambini includono altri 2 punti:

1. Deviazioni possibili di ontogenesi precoce – come procedeva la gravidanza, il parto e come si sviluppava il bambino nei primi mesi di vita. Si valuta la possibilità di rischio di malattie genetiche e acquisite attraverso la raccolta di informazioni sui loro genitori, il loro status sociale.

2. Si determina il livello di sviluppo mentale dei bambini - come parlano, le loro abilità ed altro.

Questi metodi di valutazione della salute dei bambini consentono in una fase iniziale di determinare la presenza di varie deviazioni. Pertanto, reazione tempestiva e adeguata permette  di trovare le tattiche migliori a migliorare lo stato di salute.                                                                               

Gruppi di salute dei bambini

A cosa  servono  i criteri di valutazione della salute dei bambini? Dopo la visita medica e confronto dei risultati si effettua una certa classificazione e distribuzione per i gruppi. Questi gruppi di salute dei bambini hanno 5 varianti:

1. I bambini sono completamente sani, senza anomalie in nessuno dei criteri.

2. Il gruppo più comune. Senza anomalie evidenti secondo i criteri di valutazione descritti, ma ci sono alcuni problemi. Ci possono essere i disturbi alla vista, aumento o mancanza di peso, altezza bassa. Questo gruppo include anche i bambini con frequenti infezioni respiratorie.

3. Questo gruppo include i bambini che hanno varie malattie croniche. E' importante che loro sono in uno stato di remissione clinica, senza frequenti acutizzazioni, e le funzionalità di un tale bambino sono salvate o compensate. Il processo di apprendimento o di lavoro va senza i problemi.

4. I bambini con malattie croniche in fase attiva o con frequenti ricadute che richiedono un trattamento terapeutico costante. Inoltre, questo gruppo include i bambini con anomalie fisiche o traume che in qualche modo limitano il processo di apprendimento o di lavoro.

5. Il gruppo più difficile. I bambini-invalidi, bambini con gravi malattie croniche che hanno poca o nessuna remissione e che hanno le funzionalità ridotte.

Distribuzione dei bambini per i gruppi viene effettuata dal medico specialista solo dopo le diagnosi confermate da gli altri medici specialisti.

I gruppi di salute dei bambini sono una specie di scala che regola il comportamento e determina la tattica di azioni per mantenere o migliorare la salute.

Fattori che formano la salute                

La salute dei bambini si forma nel grembo materno, ed anche prima. E' importante capire che lo stile di vita dei genitori influisce ai problemi eventuali di salute dei bambini. E’ necessario  organizzare correttamente la protezione prenatale della salute del bambino anche prima della sua nascita, e poi il sostegno adeguato e tempestivo alle madri giovani in periodi neonatali  precoci e tardivi.

I genitori devono esseri informati che una dieta squilibrata, scarsa igiene, la mancanza di esercizio fisico adeguato, sonno insufficiente sono i fattori che influenzano negativamente alla salute del bambino.

E’ nocivo alla salute del bambino un clima cattivo in famiglia. Si è stabilito che i bambini che stanno sempre sotto lo stress, hanno la depressione e paura, hanno i problemi non solo  psicologici, ma anche dei veri anomalie funzionali – si  ammalano spesso per nessun motivo apparente

Un bambino - è la felicità. Bambino sano è un bene più grande. Ma la salute del bambino è il lavoro che i genitori devono fare con la massima qualità e responsabilità.


Commenti (0)